Cronaca
Seconda ondata

All'ospedale Manzoni 17 ricoverati Covid, nessuno in terapia intensiva

Under 18 contagiati: da settembre ad oggi eseguiti 1227 tamponi con 19 positivi

All'ospedale Manzoni 17 ricoverati Covid, nessuno in terapia intensiva
Cronaca Lecco e dintorni, 14 Ottobre 2020 ore 11:23

All'ospedale Manzoni  di Lecco sono attualmente ricoverate 17 persone con sintomi da infezione Covid. Lo ha reso noto poco fa la stessa Asst Lecco fornendo i numeri che inquadrano la situazione aggiornata a ieri, martedì 13 ottobre.

Al Manzoni 17 pazienti Covid

Dei 17 pazienti Covid in cura nel presidio di via dell'Eremo, 14 sono ricoverati nel reparto di Malattie Infettive, 3 nel filtro Covid. Per nessuno si è resa necessaria la terapia intensiva, reparto nel quale infatti non risultano ad ora pazienti positivi.

Terapia intensiva: attivati 10 posti letto Covid

Tuttavia da quest'oggi, mercoledì 14 ottobre, il Manzoni ha predisposto l'attivazione di sei posti letto dedicati a pazienti in terapia intensiva e altri quattro in sub intensiva. L'ospedale si sta insomma attrezzando a far fronte ad un acuirsi dell'emergenza a fronte di una quadro epidemiologico che va aggravandosi di ora in ora soprattutto nelle province circonvicine.

Positivi under 18: 19 su 1227 tamponi

Asst ha reso noto il dato concernente anche i tamponi eseguiti su ragazzi fino a 18 anni. Dal 1 settembre all'11 ottobre i test nasolaringofaringeo sono stati 1227 con 19 positivi.  Il numero include   i primi casi che nelle ultime tre settimane hanno visto direttamente coinvolte alcune scuole del nostro territorio, ma anche i ragazzi che, accompagnati dai genitori, a seguito di sospetto contagio da Covid hanno chiesto aiuto allo sportello di autopresentazione attivato da Asst Lecco.