Cronaca
Lutto

Addio Roberto Pinardi, ex direttore amministrativo dell'Ospedale di Lecco

Brillante ed eccellente conoscitore del sistema sanitario si è spento a 67 anni

Addio Roberto Pinardi, ex direttore amministrativo dell'Ospedale di Lecco
Cronaca Lecco e dintorni, 27 Giugno 2022 ore 14:43

Il mondo della sanità lecchese e lombarda è in lutto per la scomparsa a 67 anni del dottor Roberto Pinardi, ex direttore amministrativo dell'Azienda ospedaliera della Provincia di Lecco (oggi Asst Lecco). Pinardi, durante il periodo in cui lavorò a Lecco, fu anche membro del Comitato Direttivo del Centro da Ce.Ri.S.Ma.S., il Centro di Ricerche e Studi in Management Sanitario.

Il dottor Pinardi nel 2013 in ospedale a Lecco insieme all'allora Direttore Generale Mauro Lovisari

Addio Roberto Pinardi, ex direttore amministrativo dell'Ospedale di Lecco

L'ultimo incarico, prima di approdare alla pensione dopo una lunga carriera professionale, spesa nella sanità lombarda è stato quello di  Direttore Amministrativo dell’ASST di Vimercate, oggi ASST Brianza. Tanto a Lecco, quanto in Brianza ha  lasciato una profonda traccia di sé e una significativa testimonianza della sua esperienza lavorativa e direttiva.

Roberto Pinardi premiato dal Ministro Renato Brunetta

Brillante ed eccellente conoscitore del sistema sanitario, Pinardi era stato anche  Direttore Amministrativo all’IRCCS San Matteo di Pavia, con Nunzio Del Sorbo Direttore Generale che aveva deciso di seguire a Vimercate.

 

In precedenza aveva avuto lo stesso ruolo presso l’ASL (oggi ATS) della Valtellina e, come detto all’Azienda Ospedaliera di Lecco. Prima ancora aveva a lungo lavorato all’Istituto Neurologico Besta di Milano e anche in Regione Lombardia.

Pinardi (il terzo da sinistra) con Nunzio Del Sorbo, allora, nel 2019, DG dell'ASST di Vimercate e Roberta Labanca la manager chiamata a sostituire Pinardi appena andato in pensione.
Pinardi (il terzo da sinistra) con Nunzio Del Sorbo, allora, nel 2019, DG dell'ASST di Vimercate e Roberta Labanca la manager chiamata a sostituire Pinardi appena andato in pensione.

Con un curriculum di tutto rispetto Roberto Pinardi aveva sempre potuto contare sull’apprezzamento e la stima di tutti, a partire dai suoi collaboratori e dai manager con cui aveva collaborato. Le donne e gli uomini di ASST Brianza lo ricordano con affetto e con gratitudine.

 

L'omaggio

"La Direzione Strategica unitamente a tutta la comunità ospedaliera e territoriale di ASST Brianza, esprime il proprio profondo cordoglio e il dolore per la perdita non solo del grande professionista ma anche del grande amico".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter