Menu
Cerca
Lutto

Addio a Cesare Locatelli, sopravvissuto ai lager e Medaglia d’Onore

Si è spento all'età di 93 anni, era molto vicino al Consorzio Alpe di Era

Addio a Cesare Locatelli, sopravvissuto ai lager e Medaglia d’Onore
Cronaca Lago, 02 Aprile 2020 ore 15:23

Il Coronavirus colpisce ancora al cuore di Mandello portandosi via Cesare Locatelli, 93 anni, conosciutissimo da tutti soprattutto per la sua importante storia di vita, sopravvissuto dopo la deportazione nei lager durante il secondo conflitto mondiale.

LEGGI ANCHE I morti nel Lecchese: secondo l’analisi dell’Istat drammatico aumento rispetto allo scorso anno I DATI

Addio a Cesare Locatelli, sopravvissuto ai lager e Medaglia d’Onore

Nato il 4 luglio 1926, fu tra gli italiani che tra il settembre del ’43 e l’aprile del ’45 subirono l’internamento in uno dei campi di concentramento della Baviera, in Germania. Nel 2017, ricevette anche la Medaglia d’Onore dall’allora Prefetto di Lecco Liliana Baccari, durante una cerimonia molto commovente e sentita,  accompagnato dal sindaco Riccardo Fasoli che, in questi giorni, è stato tra i primi a manifestare cordoglio e vicinanza alla famiglia.

Un esempio e una guida

Parole di affetto e ricordo anche da parte dei componenti del Consorzio Alpe di Era, altra realtà alla quale Cesare, residente a Somana, era legatissimo insieme ai figli Stefano, Franco e Roberto. “Viene a mancare un uomo di grande esperienza che sempre ci ha riservato dei preziosi suggerimenti, per molti di noi Cesare è stato un esempio e una guida prodiga di consigli colmi di equilibrio e saggezza”, queste le parole del sodalizio.

Barbara Pirovano

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli