Cronaca
Olginate

Accampamento nomade: notificata l'ordinanza di sgombero

Roulotte, biancheria stesa su stendini improvvisati e immondizia sparsa ovunque

Accampamento nomade: notificata l'ordinanza di sgombero
Cronaca Lecco e dintorni, 14 Marzo 2023 ore 11:30

Roulotte, biancheria stesa su stendini improvvisati e immondizia sparsa ovunque: è ben visibile anche dalla Provinciale l’accampamento nomade che nella giornata di ieri, lunedì 13 marzo 2023, si è stabilito nel parcheggio della zona industriale di Via Adda a Olginate, a due passi dal Ponte Cesare Cantù e dall’azienda Costacurta S.p.a.

Accampamento nomade a Olginate

Secondo alcune indiscrezioni, la carovana nomade sarebbe la stessa che, solamente poche settimane fa si era “accampata” a Calolziocorte, approfittando delle sbarre dimenticate aperte, al parcheggio del Lavello e che, trovando questa volta l’accesso sbarrato avrebbe dirottato i propri mezzi nella vicina Olginate optando però non per la sosta in Piazza 18 Agosto 1909 (Piazza Mercato) ma bensì per il parcheggio della zona industriale in riva all’Adda.

I precedenti

Non si tratta infatti del primo episodio di questo genere sulla sponda olginatese dell’Adda: in passato gli agenti del comandante Matteo Gilio  erano intervenuti per sgomberare con alcuni carri attrezzi l’area camper, occupata abusivamente da alcuni nomadi.

Già dall’arrivo delle prime roulotte nel pomeriggio di ieri, sono state diverse le segnalazioni e le lamentele dei residenti con l’accampamento che nel giro di poco ha occupato l’intera area di sosta, improvvisando stendibiancheria con fili tirati tra gli alberi e dando vita ad un insolito via vai di adulti e bambini, insolito per quella zona.

Notificata l'ordinanza di sgombero

Immediato l’intervento della Polizia Locale che, come da prassi, ha provveduto a notificare un’ordinanza di sgombero, intimando ai nomadi l’abbandono dell’area entro la giornata di domani.

Luca de Cani

Seguici sui nostri canali