Non si sfugge al "grande fratello"

Abbatte un palo con l’auto (che traina una barca) e se ne va, beccato e multato

 Oltre ad una sanzione di 400 euro il trasgressore dovrà pagare il ripristino della segnaletica e le spese di notifica.

Abbatte un palo con l’auto (che traina una barca) e se ne va, beccato e multato
Lecco e dintorni, 26 Agosto 2020 ore 12:04

Abbatte un palo con l’auto (che traina una barca) e se ne va, beccato e multato. E’ successo a Pescate. “Non l’ha fatta franca l’automobilista con imbarcazione al seguito che nel fine settimana ha divelto la segnaletica verticale e lo specchio posti a lago su via Alzaia all’intersezione col supermercato Bennet” racconta il sindaco Dante De Capitani.

Abbatte un palo con l’auto (che traina una barca) e se ne va, beccato e multato

Dopo aver recuperato l’imbarcazione dall’alaggio delle barche  trainandola con l’auto, in fase di uscita dalla via aveva urtato e divelto la segnaletica a destra della carreggiata – prosegue iol sindaco –  Le 55 telecamere presenti sul territorio comunale, di cui ben sei presenti in via Alzaia, hanno permesso al comandante della polizia locale intercomunale Pescate-Garlate, Chiara Fontana di individuare il trasgressore. La grossa autovettura condotta da un bergamasco con  imbarcazione al seguito, aveva completamente divelto la segnaletica posta sulla via, senza poi contattare gli uffici comunali, ma il responsabile è subito stato rintracciato da ben tre diverse telecamere che hanno registrato la targa dell’automobile”.

Oltre ad una sanzione di 400 euro il trasgressore dovrà pagare il ripristino della segnaletica e le spese di notifica.

 

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia