Cronaca

Abbatte cartelli e colonnina del parcheggio e fugge: beccato il pirata FOTO

Gravi i danni provocati dal maldestro automobilista che invece di fermarsi si è dato alla fuga.

Abbatte cartelli e colonnina del parcheggio e fugge: beccato il pirata FOTO
Cronaca Lecco e dintorni, 16 Ottobre 2018 ore 14:23

Abbatte cartelli e colonnina del parcheggio e fugge: beccato il pirata.  Tutto è successo nella notte di domenica, poco prima delle 2 quando il  personale delle “Squadre Volanti”è intervenuto in via Costituzione, su segnalazione di una cittadina che aveva visto, in corrispondenza del monumento dei caduti, una macchina di grosse dimensioni provenire ad alta velocità dal Lungolario Isonzo. Il conducente non era riuscito a percorrere la curva e aveva perso il controllo del mezzo, uscendo così dalla carreggiata ed andando ad arrestare la propria corsa in corrispondenza dell’ingresso adiacente il parcheggio delle Linee Lecco. Dopo essere uscito dalla carreggiata ed aver percorso il marciapiede, il veicolo, incurante dei danni cagionati, aveva poi ripreso la propria marcia in direzione Viale Dante.

Grossi i danni

In particolare, il pirata aveva  divelto un palo segnaletico della Protezione Civile e sradicato un cartello luminoso riportante la lettera “P” del parcheggio ivi ubicato e confinante con l’ex Caserma Sirtori. Gravemente danneggiata anche la colonnina erogatrice dei ticket di parcheggio ed abbattuta anche la segnaletica verticale di dare la precedenza con obbligo di svolta a destra. 

Beccato il pirata

Gli agenti, partendo in particolare dai detritii lasciati sul posto  sono riusciti ad identificare dapprima il veicolo incidentato, una Volkswagen Tiguan modello 2018, e successivamente il proprietario, che verrà sanzionato in via amministrativa a norma del Codice della Strada e chiamato a rispondere per il risarcimento del danni.

3 foto Sfoglia la gallery

 

Foto Mario Stojanovic

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Lecco Merate Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Lecco: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!