80enne si salva grazie ad un medico di passaggio e al defibrillatore di Bellano

Il tempestivo soccorso del medico e il defibrillatore sono stati fondamentali per salvare la vita dell'uomo, che comunque rimane in prognosi riservata.

80enne si salva grazie ad un medico di passaggio e al defibrillatore di Bellano
Lago, 04 Agosto 2018 ore 11:52

Ieri mattina, venerdì 3 agosto, un 80enne è stato salvato grazie ad un medico di passaggio e al defibrillatore che si trova nei pressi del municipio a Bellano.

80enne salvato da un medico straniero e dal defibrillatore

L’allarme è scattato intorno alle 11: alla SOREU dei Laghi è arrivata una chiamata per un uomo di 80 anni a terra a causa di un malore nel centro di Bellano. L’80enne è stato soccorso da un medico straniero che si trovava fortunatamente nei paraggi e che immediatamente ha iniziato il massaggio cardiaco. La Sala Operativa del 118 intanto ha chiesto di recuperare il defibrillatore che è stato utilizzato per rianimare l’anziano. Dopo 15 minuti dalla chiamata, sul posto sono giunti i volontari del Soccorso Bellanese, l’elisoccorso di Como e un’automedica di Taceno. L’uomo, al loro arrivo, aveva fortunatamente già ripreso l’attività cardiaca. L’80enne è stato trasportato all’ospedale di Gravedona poiché non vi era alcuna disponibilità di posti letto in Terapia Intensiva all’Ospedale di Lecco. La prognosi resta riservata.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia