Menu
Cerca

Ospedali militari di Lecco: la loro storia in un libro

Il 9 novembre a villa Canali di Civate

Ospedali militari di Lecco: la loro storia in un libro
Cronaca 02 Novembre 2017 ore 08:50

Una serata per presentare il libro sulla storia degli ospedali militari di Lecco

“Il capitano l’è ferito. Appunti per una storia degli ospedali militari a Lecco”

Le biblioteche  di Civate e di Valmadrera, in collaborazione con la sezione lecchese di ANMIG – Associazione Mutilati e Invalidi di Guerra, invitano alla presentazione del volume “Il capitano l’è ferito – Appunti per una storia degli ospedali militari a Lecco” di Angelo Faccinetto.

La storia degli ospedali militari

Il libro fa un’incursione nella storia degli ospedali militari della città di Lecco, dalle guerre di indipendenza fino alla Seconda Guerra Mondiale. Inoltre il testo è stato realizzato per rendere omaggio a quanti -nella quasi totalità a noi sconosciuti – sono stati ricoverati e per ricordare con essi i milioni di soldati rimasti feriti, mutilati, invalidi su tutti i fronti di guerra e sotto ogni bandiera.

L’appuntamento è a villa Canali di Civate

Inoltre si tratta di una pubblicazione interessante che vuole stimolare la ricerca e la condivisione di notizie e documenti su questo significativo frammento di storia lecchese. Intervengono alla serata:- Angelo Faccinetto, autore del libro e figlio del reduce Giuseppe Faccinetto- Modera Barbara Garavaglia. L’incontro si terrà giovedì 9 novembre alle e 21 nella Sala Civica di Villa Canali a Civate.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli