Cronaca
Sanità

46 nuovi medici di medicina generale per Lecchese e Monzese

Si sono diplomati nelle giornate del 14 e 15 aprile 2022 in seguito alla frequentazione del corso di formazione specifica in Medicina Generale del polo di ATS Brianza.

46 nuovi medici di medicina generale per Lecchese e Monzese
Cronaca Lecco e dintorni, 15 Aprile 2022 ore 15:19

Sono 46 i Medici di Medicina Generale (MMG) del Triennio 2018/21 diplomati nelle giornate del 14 e 15 aprile 2022 in seguito alla frequentazione del corso di formazione specifica in Medicina Generale del polo di ATS Brianza.

46 nuovi medici di base per Lecco e Monza

46 tirocinanti del corso di Medicina Generale hanno discusso il proprio elaborato finale concludendo brillantemente il percorso formativo che li ha portati a diventare Medici di Medicina Generale.

I corsisti, provenienti dai 3 Punti erogativi delle ASST del Polo ATS Brianza (20 di ASST Monza, 13 di ASST Brianza e 13 di ASST Lecco) in questi 3 anni hanno svolto più di 4.800 ore tra pratica clinica, ambulatoriale e teoria.

“I medici appena diplomati sono i primi che hanno svolto l'intero triennio nel Polo di ATS Brianza – sottolinea  Carmelo Scarcella, Direttore Generale di ATS Brianza – è stato un percorso nuovo per la nostra Agenzia che ha lavorato in modo coordinato con le tre Asst di Monza Lecco e Brianza. Questi medici, formati nelle province di Monza e Lecco, ci auguriamo che scelgano di rimanere nel nostro territorio a svolgere la loro nuova professione mettendo a frutto i rapporti nati in questi anni con ATS e ASST”.

“Certamente – continua il dr. Scarcella –il triennio formativo ha consentito di preparare i giovani medici anche attraverso un percorso professionalizzante, con una conoscenza già importante del territorio e delle sue dinamiche; un bagaglio d’esperienza incrementato anche dall’impegno che molti di questi medici hanno già messo in campo in questi anni di pandemia”.

"La formazione è fondamentale"

“La formazione dei Medici di Medicina Generale è fondamentale – spiega Gabriella Levato, Coordinatore Didattico del polo formativo ATS Brianza - e in questo triennio si è riscontrato un importante cambiamento, passando da una formazione accademica ad una formazione professionalizzante; ci tengo a sottolineare la proficua collaborazione e interconnessione tra i diversi dipartimenti di ATS, in particolare tra il polo formativo e il dipartimento cure primarie, che permette di formare i medici in campo, sul territorio relazionandosi da subito con tutte le strutture presenti così da rispondere in maniera più appropriata ai bisogni dei cittadini”.

Nel frattempo proseguono i corsi dei trienni 2019/2022 con 51 corsisti e 2020/2023 con 23 corsisti e si attende l’ingresso del prossimo triennio 2021/2024.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter