Cronaca
Droga

140 chili di cocaina nelle casse di banane, sequestri nelle Coop svizzere

Nelle casse arrivate nei magazzini della grande distribuzione non c'era solo frutta

140 chili di cocaina nelle casse di banane, sequestri nelle Coop svizzere
Cronaca 20 Giugno 2020 ore 17:56

La procura federale elvetica ha avviato un’inchiesta. Nelle ultime settimane le forze dell’ordine hanno sequestrato circa 140 chili di cocaina nascosti nei cartoni delle banane nelle filiali dei supermercati Coop svizzeri.

Cocaina nelle casse di banane in Svizzera

La notizia è stata confermata questa mattina dal Ministero Pubblico della Confederazione, confermando una notizia pubblicata da alcuni media elvetici: nel corso delle ultime settimane, nei cartoni delle banane nei magazzini di diverse filiali Coop sono stati trovati e sequestrati circa 140 chili di cocaina. Le filiali, a quanto si apprende, sarebber alcune di quelle nei cantoni Ticino, Grigioni, San Gallo e Glarona. Stando alle prime ricostruzioni la droga proveniva dal Sudamerica ed era transitata dai Paesi Bassi. La procura federale ha aperto un’indagine.