Attualità
Oggiono - Lecco

Tutti con il naso all’insù per il raggio di luce, simbolo di pace

Stasera sul lago di Annone e domani ai piani d'Erna

Tutti con il naso all’insù per il raggio di luce, simbolo di pace
Attualità Lecco e dintorni, 01 Aprile 2022 ore 18:12

È partito dalla Sicilia ed è diretto a Caponord il raggio di luce che il regista Paolo Goglio sta proiettando sul tetto del suo camper attraversando i cieli di tutta Europa. E proprio  questa sera, venerdì 1 aprile dalle 21, la sua iniziativa, farà tappa a Oggiono in località darsena sul lago di Annone. In un momento di grande sofferenza per l’intera umanità, il raggio di luce che partirà dalla panchina Butterfly, rappresenta il faro che indica la rotta da seguire, un punto di riferimento per orientarsi anche in mezzo alla tempesta, un segnale di speranza per i naufraghi alla deriva.

LEGGI ANCHE In marcia per la pace: 10km da Olginate a Lecco per dire no alla guerra

Tutti con il naso all’insù per il raggio di luce, simbolo di pace

Paolo Goglio, regista di origine milanese, si è ispirato alla Spada di Luce di San Michele Arcangelo, che i padri Rosminiani hanno recentemente proiettato nei cieli della Val di Susa presso la Sacra abbazia di Avigliano.
«Ho ammirato a lungo questo potente simbolo di luce, di pace e di speranza e mentre lo osservavo ho dipinto in me la visione di portarlo in tutta Europa, dall’estremo sud all’estremo nord - spiega - Grazie al contributo di alcune associazioni ho allestito un camper e ho iniziato il mio lungo viaggio il primo giorno dell’anno, sono partito da Porto Palo di Capo Passero, punto più a sud d’Italia e giungerò a Capo Nord, oltre il circolo polare artico. Utilizzando un beam da 300w, la notte proietto in cielo un raggio di luce in prossimità del camper. Non si tratta banalmente di un effetto speciale, una torcia accanto al van, un pretesto di protagonismo o una cosa senza senso ma intanto, per osservarlo, deve elevare il suo sguardo verso il cielo e verso le stelle».

Domani si replica a Lecco

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter