Attualità
Promessa mantenuta

Treni storici: il Besanino raddoppia le corse

I cittadini avranno due occasioni di poter viaggiare sul treno storico da Milano per Besana, Molteno e Lecco

Attualità Lecco e dintorni, 06 Aprile 2022 ore 15:04

 Come promesso lo scorso anno, anche nel 2022 il treno storico Besanino effettuerà corse speciali all’interno del programma del servizio turistico, gestito da Fondazione Fs italiane. E per il 2022, doppio appuntamento: in calendario sono previste due corse speciali, la prima il 24 aprile (maggiori informazioni sul sito www.fondazionefs.it) e la seconda il 9 ottobre.

Treni storici: il Besanino raddoppia le corse

“Lo scorso anno, i cittadini hanno accolto con entusiasmo la corsa speciale per i 110 anni del Besanino – ricorda l’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi – Considerata la risposta particolarmente positiva di tutto il territorio, assicurammo il nostro impegno affinché questo itinerario fosse inserito nel programma del servizio turistico già per il 2022. Promessa mantenuta, con una ulteriore sorpresa: quest’anno i cittadini avranno ben due occasioni di poter viaggiare sul treno storico da Milano per Besana, Molteno e Lecco”.

Questo ulteriore itinerario che tocca le località brianzole, ha assicurato l’assessore, “arricchisce ulteriormente il calendario di viaggi che abbiamo finanziato e strutturato già dal 2018, offrendo a cittadini e turisti la possibilità di fare un viaggio nel passato, a bordo di convogli d’epoca di particolare rilievo storico”.

 

Non solo storia, ma anche futuro della mobilità

 

“E’ importante continuare a valorizzare- afferma il consigliere regionale Alessandro Corbetta - e a puntare su una linea che rappresenta non solo la storia ma anche il futuro della mobilità sostenibile in Brianza. Negli ultimi dieci anni la tratta è stata rilanciata con nuovi convogli ed è al centro di nuovi importanti progetti. Il treno storico che passa per il nostro territorio è una scommessa vinta nel 2021 e una promessa mantenuta per il 2022. Non posso che esprimere piena soddisfazione e un ringraziamento all’assessore Claudia Terzi per l’inserimento della linea nel circuito turistico e per il fatto che quest’anno potremo contare su due date”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter