Attualità
Viabilità

Strada Provinciale 181: si viaggia a senso unico alternato in attesa dei lavori

L'intervento è previsto nella primavera del 2022

Strada Provinciale 181: si viaggia a senso unico alternato in attesa dei lavori
Attualità Valle San Martino, 17 Novembre 2021 ore 10:20

Nella sede della Provincia di Lecco si è tenuto un incontro tra il Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Mattia Micheli, i tecnici provinciali e il Sindaco di Erve Gian Carlo Valsecchi per condividere le modalità e le tempistiche degli interventi che la Provincia di Lecco intende attuare lungo la strada provinciale 181 Calolziocorte-Erve, per preservare la funzionalità dell’infrastruttura.

Strada Provinciale 181: si viaggia a senso unico alternato

“La strada provinciale 181 - ha sottolineato il Consigliere provinciale delegato alla Viabilità Mattia Micheli - rappresenta una priorità per la Provincia di Lecco, in quanto unico collegamento viario di acceso all’abitato di Erve. Perciò è nostra volontà attuare gli interventi recentemente programmati per approfondire lo stato di salute dei tratti più caratteristici dell’arteria e realizzare i conseguenti interventi manutentivi e di adeguamento infrastrutturale. Sono infatti in corso studi propedeutici, cui seguiranno rilievi geometrici di dettaglio e indagini geologico-geotecniche e strutturali, che si prevede di avviare e concludere nella primavera 2022. Le risultanze delle indagini saranno la base per la progettazione esecutiva e la realizzazione degli interventi in programma per il 2022, per i quali abbiamo già stato stanziato un importo complessivo di 900.000 euro”.

Attualmente lungo la Sp 181 nel tratto in territorio comunale di Erve, sul quale maggiormente si concentrerà l’attenzione dei professionisti incaricati, è istituito il senso unico alternato regolato da impianto semaforico per mantenere la transitabilità e il collegamento viabilistico verso Erve con le preesistenti limitazioni di massa, posto che l’alternativa prospettata dopo i primi sopralluoghi tecnici sarebbe stata la sensibile riduzione dei limiti.

La decisione di istituire il senso unico alternato è stata presa dalla Provincia di Lecco in accordo con i professionisti per la tutela e la conservazione dell’infrastruttura sino alla definizione di una più approfondita conoscenza, che permetta di stabilire con ragionevole precisione la capacità portante residua dopo decenni di servizio.

Il Sindaco di Erve Gian Carlo Valsecchi

 “Ho preso atto delle risorse messe a disposizione dalla Provincia di Lecco e delle tempistiche necessarie per studi preliminari, progettazione lavori e realizzazione; ho ribadito la necessità di svolgere quanto prima gli interventi per assicurare la piena transitabilità della strada e ho condiviso con gli interlocutori la necessità di incontri periodici per il monitoraggio dell’avanzamento delle attività”.