Attualità
Lecco

Sacchi rossi in distribuzione giovedì e sabato a Pescarenico

La nuova raccolta per il rifiuto indifferenziato entrerà in vigore il 1° luglio

Sacchi rossi in distribuzione giovedì e sabato a Pescarenico
Attualità Lecco e dintorni, 22 Giugno 2021 ore 12:54

La distribuzione dei sacchi rossi per la campagna di misurazione puntuale della raccolta indifferenziata prosegue per tutto il mese di giugno in via Marco D'Oggiono da lunedì a venerdì dalle 15:30 alle 18:30 e sabato dalle 9:30 alle 13 e in centro Lecco, piazza Garibaldi, con il T-riciclo, tutti i giorni dalle 9 alle 13, salvo maltempo.

In aggiunta, in via straordinaria e salvo maltempo, giovedì 24 giugno, sarà operativo anche un gazebo in piazza Era, a Pescarenico, dalle 16 alle 19, oltre che sabato 26 giugno nell'ambito della Festa Lariana.

Sacchi rossi in distribuzione giovedì e sabato a Pescarenico

"Sono questi gli ultimi giorni di distribuzione massiva dei sacchi rossi necessari alla raccolta della frazione indifferenziata, la cui sperimentazione partirà giovedì prossimo - sottolinea l'assessore all'ambiente del Comune di Lecco Renata Zuffi -. L'importante cambiamento che ci aspetta a partire dal 1° luglio va nella direzione di un comportamento sempre più attento nei confronti della gestione dei rifiuti e della loro differenziazione, per un'attitudine che dovrà sempre di più contraddistinguere le nostre abitudini quotidiane. Invito tutti i coloro i quali non lo avessero ancora fatto a ritirare il proprio sacco e a tenersi aggiornati consultando il sito del Comune di Lecco". Ad oggi lo ha ritirato il 72% dei cittadini titolari di un utenza domestica.

I sacchi sono dotati di codice utenza RFID, non si vendono in negozi e supermercati e sostituiscono in via definitiva il sacco trasparente, che non verrà più ritirato. Possono recarsi nei punti di distribuzione tutti i cittadini residenti a Lecco, anche le utenze non domestiche. Per il ritiro obbligatorio dei sacchi è necessario esibire la tessera sanitaria dell’intestatario della TARI. Maggiori informazione sulla homepage del sito del Comune di Lecco, a questo collegamento.