Attualità
consorzio consolida

Ricerca attiva del lavoro e tirocinio per giovani disoccupati con Living Land

Corso formativo e tirocini rivolti a giovani inoccupati e disoccupati tra i 17 e i 27 anni

Ricerca attiva del lavoro e tirocinio per giovani disoccupati con Living Land
Attualità Lecco e dintorni, 13 Febbraio 2022 ore 12:15

Ricerca attiva del lavoro e offerta di tirocini retribuiti per giovani disoccupati. Tutto questo con l'iniziativa promossa nell'ambito del progetto Living Land.

Ricerca attiva del lavoro e tirocini

Riattivare i giovani disoccupati e inoccupati del territorio è in questo momento più importante che mai. La pandemia ha reso ancor più difficile trovare un’opportunità per chi si affaccia per la prima volta al mondo del lavoro e ha spinto alcuni ragazzi a lasciare i percorsi di studio, complicati dalle difficoltà della didattica a distanza. Per questo, i Comuni dell’Ambito di Lecco, nella cornice del progetto Living Land, intendono sostenere esperienze di avvicinamento al mondo del lavoro rivolte a giovani inoccupati e disoccupati tra i 17 e i 27 anni, volte a promuovere percorsi di crescita verso l’età adulta.

Tirocini retribuiti

Al via così un nuovo bando, attraverso il quale verranno selezionati dieci giovani per partecipare ad un percorso formativo gratuito di otto incontri. I ragazzi e le ragazze coinvolti avranno modo di imparare strategie per attivarsi in maniera efficace nella ricerca di un’occupazione lavorativa. Al termine della formazione, nel caso in cui i partecipanti non abbiano già trovato lavoro, verrà loro proposto uno stage a tempo pieno, per un periodo di quattro mesi, in aziende, cooperative o esercizi commerciali del territorio, con indennità mensile pari a 500 euro.

Opportunità di crescita

Questa esperienza ha come obiettivo la formazione professionale dei giovani coinvolti e il loro inserimento nel mondo del lavoro, offrendo loro la possibilità di mettersi concretamente alla prova in azienda. Le aziende o le cooperative dove realizzare lo stage verranno individuate dal progetto Living Land solo a seguito della conoscenza approfondita dei dieci ragazzi, a partire dalle loro aspirazioni e interessi e durante l’esperienza sarà sempre presente un tutor.

Le posizioni aperte

Dieci sono le posizioni previste dal bando, nello specifico: tre posti per il Polo Lecco (Comune di Lecco), tre posti per il Polo Valle San Martino (Comuni di Calolziocorte, Carenno, Erve, Garlate, Monte Marenzo, Olginate, Valgreghentino, Vercurago) e quattro posti per il Polo Lago (Comuni di Civate, Malgrate, Oliveto Lario, Pescate, Valmadrera).

L'opportunità della Polisportiva Valmadrera

È prevista una posizione aggiuntiva grazie al sostegno della ASD Polisportiva Valmadrera 1974, che ha aggiunto un proprio originale contributo a questa iniziativa. La storica società (siamo quasi vicini al 50° anno dalla fondazione), forte di ben 600 soci tra atleti e dirigenti, nel 2018 lanciò quella che allora era l’operazione “Tre cuori”: alcuni commercianti della zona rilasciavano ai loro clienti un voucher che li impegnava a versare il 75% di quell’importo al Comitato per il campo in sintetico dell’Oratorio di Valmadrera e il 25% al Fondo Living Land, particolarmente attivo in città con l’iniziativa “Sentieri digitali”.

La polisportiva che guarda ai giovani

L’obiettivo del campo sintetico è stato raggiunto nell’Epifania del 2019 e si stanno completando pagamenti e manutenzione in questi anni grazie ad una vivace campagna di raccolti fondi. La Polisportiva ha così deciso di mettere a disposizione la propria quota a beneficio di nuove opportunità per i giovani.

“La nostra – dice il presidente Alberto De Pellegrin – è una società che non pensa solo allo sport, ma alla crescita dei giovani. Non abbiamo fatto solo beneficenza con questo gesto, ma semplicemente perseguito in un altro modo uno degli scopi della società. Merito non nostro, ma di tutti coloro che hanno aderito alla raccolta fondi e soprattutto degli esercizi commerciali: ancora oggi attivi Sigma, Farmacia Caserta e Il centro medico il Cuneo, all’inizio della campagna anche di Eurospin e Iperal. Un grazie particolare al Comitato per il campo sintetico e a chi da sempre segue l’iniziativa: Angelo Anghileri e Mauro Gargantini”.

Come partecipare al bando

Per partecipare al bando è necessario consegnare copia del documento di identità, copia del codice fiscale, copia del permesso di soggiorno (se presente) e curriculum vitae entro lunedì 28 febbraio 2022 via mail a gilardoni@mestierilombardia.it, indicando nell’oggetto della mail “Bando tirocini”, oppure a mano presso il Consorzio Consolida in via Belvedere 19 a Lecco, dal lunedì al venerdì tra le 8.30 e le 14.30. La selezione avverrà sulla base di un colloquio conoscitivo, in seguito alla presa visione del curriculum.

Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni è possibile contattare Silvia Gilardoni al numero 3420304830 o all’indirizzo e-mail gilardoni@mestierilombardia.it. Inoltre, martedì 15 febbraio 2022 alle 11 è previsto un momento di approfondimento presso la sede di Informagiovani, in via dell’Eremo 28 a Lecco, dove sarà possibile porre domande e richieste di chiarimento. Per partecipare è necessario iscriversi compilando il form di adesione.

In contemporanea sarà prevista una diretta Instagram sulla pagina @informagiovani_lecco. Per info: informagiovani@comune.lecco.it - 0341/493790

LEGGI ANCHE Scaccabarozzi: "La tragica conta dei morti sul lavoro non subisce interruzioni"

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter