Attualità
Lotta la virus

Nuovo hub vaccinale: si fa avanti la Clinica San Martino

La struttura di Malgrate è l’unica della provincia ad aver risposto alla manifestazione di interesse di Ats

Nuovo hub vaccinale: si fa avanti la Clinica San Martino
Attualità 08 Gennaio 2022 ore 09:18

La provincia di Lecco potrà contare presto su un nuovo centro vaccinale che aprirà i battenti all’interno della Clinica San Martino di via paradiso a Malgrate.

Nuovo hub vaccinale: si fa avanti la Clinica San Martino

L'Ats Brianza infatti aveva pubblicato  un avviso per la manifestazione di interesse per la collaborazione degli erogatori privati nel potenziamento della rete dei Centri vaccinali per la prevenzione delle infezioni da Sars-Cov2. Diverse le opzioni di collaborazione coi privati che erano state messe nere su bianco da Ats: la gestione di proprie linee vaccinali nei centri già attivi (oggi nel Lecchese sono quattro ovvero l'ospedale Alessandro Manzoni e il Palataurus a Lecco, l'ospedale San Leopoldo Mandic e l'area Cazzaniga a Merate), la messa a disposizione di proprio personale medico e infermieristico con un  distacco programmato con rimborso dei costi vivi, senza il pagamento di prestazioni, oppure, come terza opzione  l'apertura di nuovi hub vaccinali.

E proprio su quest’ultimo fronte alla scadenza del bando, ovvero lo scorso 10 dicembre 2021 avevano aderito tre strutture: la Clinica San Martino di Malgrate, unica in provincia di Lecco, e due in provincia di Monza e Brianza ovvero la 626 Full Service srl di Bernareggio e la Medicai Life srl di Muggiò.

Lo scorso 14 dicembre la commissione giudicatrice nominata da Ats (composta dalla dottoressa Barbara Ruffini, dalla dottoressa Rita Cattaneo e dal dottor Alberto Buccino) ha giudicato idonee tutte e tre le proposte. A quel punto sono scattati i sopralluoghi (quello a Malgrate è avvenuto il 20 dicembre) e il 28 dicembre è stata data l'idoneità degli spazi per l'allestimento del centro vaccinale malgratese.

Ats Brianza ha dato quindi mandato alla UOC Negoziazione e Governo delle Prestazioni di stipulare i contratti con la clinica San Martino e con le altre due strutture brianzole che dovranno garantire una  apertura per almeno 6 ore ore al giorno per  6 giorni la settimana. Secondo le richiesta di Ats il contratto sarà di 9 mesi.