Attualità
Eventi

Nuovo Aquilone: settimana intensa al cinema di Lecco

“La pantera delle nevi” e “Il Colibrì” attendono gli spettatori.

Nuovo Aquilone: settimana intensa al cinema di Lecco
Attualità Lecco e dintorni, 18 Ottobre 2022 ore 09:42

Nuovo Aquilone con due pellicole da non perdere questa settimana.

Nuovo Aquilone: settimana intensa

Giovedì 20 ottobre alle ore 21, sullo schermo del Nuovo Aquilone "La pantera delle nevi", un documentario dalla beatitudine contemplativa che elogia la lentezza e l’armonia dimenticate. Film che lascerà il testimone per il resto delle proiezioni settimanali, a partire da venerdì 21 ottobre alle ore 21 a “Il Colibrì” di Francesca Archibugi, interpretato tra gli altri, da Pierfrancesco Favino e Nanni Moretti.

Il film "La pantera delle nevi" sarà proiettato giovedì 20 ottobre alle ore 21; “Il Colibrì” è in sala al Nuovo Aquilone da venerdì 21 ottobre alle ore 21; sabato alle ore 21; domenica 16 ottobre alle ore 17.30 e 21.

Trama de "La pantera delle nevi"

Vincent Munier, classe 1976, premiato fotografo naturalista francese, invita il connazionale Sylvain Tesson (1972), scrittore e viaggiatore, a un’avventura invernale sull’altipiano tibetano. Munier condivide con il compagno una nuova attitudine dell’osservazione, la sacralità del paesaggio. Tesson prende nota e trasforma il senso di quell’esperienza in parola scritta, un diario che si fa voce narrante del film. In punta di piedi e attrezzatura minima, occhi aperti e orecchie sempre tese, a oltre cinquemila metri, con la pazienza, il rispetto e la curiosità di chi si mette in dialogo con la natura da ospite e non da predatore. Allo scrittore parigino pubblicato in Italia prevalentemente da Sellerio (che ha in catalogo, oltre a “La pantera delle nevi”, anche “Nelle foreste siberiane”, “Abbandonarsi a vivere”, “Beresina. In sidecar con Napoleone” e “Sentieri neri”), presta la voce nella versione italiana il Premio Strega Paolo Cognetti, a sua volta viaggiatore e già molto a suo agio col cinema

Trama de Il Colibrì

Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Sandro Veronesi che ha vinto il premio Strega 2020 ed è stato presentato in anteprima al 47 Toronto International Film Festival di quest’anno e ha aperto la  XVII edizione della Festa del cinema di Roma in qualità di selezione ‘Grand Public’. È il racconto della vita di Marco Carrera, “il Colibrì”, una vita di coincidenze fatali, perdite e amori assoluti. La storia procede secondo la forza dei ricordi che permettono di saltare da un periodo a un altro, da un'epoca a un'altra, in un tempo liquido che va dai primi anni '70 fino a un futuro prossimo.

Biglietti

I biglietti di “La pantera delle nevi” e “Il Colibrì” si possono acquistare in sala il giorno della proiezione oppure online al seguente indirizzo: https://www.aquilonelecco.it/acquista-online/. Per ulteriori informazioni invitiamo a consultare il sito https://www.aquilonelecco.it/ e lì ad iscriversi alla Newsletter settimanale.

Seguici sui nostri canali