Attualità
MONTE MARENZO

Mamma sei un fiore: solidarietà e dolcezza con la Polisportiva

Grande successo per l’iniziativa che i volontari dell’Area sociale della Polisportiva di Monte Marenzo hanno messo in campo per la Festa della Mamma

Mamma sei un fiore: solidarietà e dolcezza con la  Polisportiva
Attualità Valle San Martino, 10 Maggio 2022 ore 14:56

“Mamma sei un fiore!”. Grande successo per l’iniziativa che i volontari dell’Area sociale della Polisportiva di Monte Marenzo hanno messo in campo per la Festa della Mamma la scorsa domenica 8 maggio e che da 37 anni portano avanti per raccogliere fondi a sostegno dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC)

Mamma sei un fiore: solidarietà e dolcezza con la Polisportiva di Monte Marenzo

Domenica 8 Maggio 2022 sono state  sufficienti tre ore IN Piazza Municipale di Monte Marenzo per distribuire ben 88 azalee e raccogliere 1.330 euro per la ricerca. Diversi i momenti significativi della giornata, che ha preso il via alle ore 10 con la donazione, da parte di Angelo Fontana e del primo cittadino Paola Colombo, di un’azalea della ricerca alla signora Gisella Malighetti che, in questi giorni, sta ospitando una famiglia di sei persone ucraine fuggite dall’orrore della guerra.

4 foto Sfoglia la gallery

Un gesto di riconoscenza per la sua solidarietà, ma anche simbolo per tutte quelle famiglie di Monte Marenzo che hanno aperto la loro casa e la loro umanità a donne e bambini di quel martoriato Paese europeo. Al momento della consegna dell’azalea erano presenti anche il maestro Gabriele Bolis e i musicanti Gilberto Garghentini, Dario Bolis, Giovanni Gilardi, che hanno allieto l’evento con un commento musicale in tema.
La giornata è poi proseguita con Fabrizio Fontana, ragazzo di Monte Marenzo costretto su una sedia a rotelle a causa della distrofia muscolare testimonial di Telethon, che ha posato un’azalea sul luogo di sepoltura della mamma Marilena, esprimendo un pensiero per tutte quelle mamme volate in cielo e che vivono sempre nei cuori dei loro cari. Tanti giovani, ma anche intere generazioni, hanno scelto di regalare un’azalea con un gesto che riempie di solidarietà un regalo d’amore: un esempio su tutte quello di Camilla 14 anni, la mamma Sara, la nonna Piera e della bisnonna Carolina.
Nel palazzetto sportivo di Monte Marenzo, poi, la squadra SVV Bozen Goats è diventata la squadra campione d’Italia di floorball ed il capitano ha ricevuto dalle mani del Sindaco Paola Colombo l’azalea della Ricerca sul Cancro.
“Questo evento nel giorno della festa della Mamma - commenta Angelo Fontana - è da sempre un momento di grande partecipazione collettiva e il successo è dovuto alla generosità di tanti cittadini e alla disponibilità di volontari di Monte Marenzo e di San Gottardo Torre de Busi, che permettono all'AIRC una presenza attiva sul nostro territorio. Grazie a tutti”.

Luca de Cani

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter