Attualità
Lecco Film Fest 2022

L'attrice Valeria Solarino intervistata in piazza XX Settembre

Incontro con l'attrice nota al grande pubblico per le sue interpretazioni in opere sia cinematografiche che televisive.

L'attrice Valeria Solarino intervistata in piazza XX Settembre
Attualità Lecco e dintorni, 09 Luglio 2022 ore 19:12

Lecco Film Fest 2022: il corner delle interviste, organizzato in piazza XX Settembre all'ombra di Palazzo delle Paure, ha ospitato questo  pomeriggio  l'attrice Valeria Solarino. A intervistarla il critico Federico Pontiggia, della rivista del Cinematografo

Valeria Solarino ospite al Lecco Film Fest

Nota al grande pubblico per i  ruoli interpretati sia per il grande schermo che per la televisione, Valeria Solarino ha debuttato nel 2003 con il regista Mimmo Calopresti, in La felicità non costa niente (2003). Un piccolo ruolo ma anche l'inizio di una rapida carriera. Nello stesso anno ha recitato nell'opera di Paolo Vari Fame Chimica, poi in Che ne sarà di noi di Giovanni Veronesi, diventato poi suo compagno di vita.  La consacrazione due anni dopo, a fianco di Fabio Volo nel film La Febbre, di Alessandro D'Alatri. Nel 2008 è stata candidata al David di Donatello quale migliore attrice protagonista per Signorina Effe di Wilma Labate, collezionando poi altri importanti riconoscimenti. Nel 2010 recita in Vallanzasca - Gli angeli del male nella parte di Consuelo. In televisione il pubblico la ricorda per la partecipazione alla seconda stagione della serie televisiva, in onda sulla Rai, Una grande Famiglia, nel ruolo di Giovanna.  La serie, peraltro, è ambientata nella Brianza comasca (Inverigo) e nel Lecchese, dove sono state girate numerose scene d'esterno.  Tra i protagonisti Alessandro Gassman e Stefania Sandrelli.

10 foto Sfoglia la gallery

(foto Mario Stojanovic)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter