Attualità
Lecco

La Finanza sequestra 500 litri di gasolio e li dona alla Croce Rossa

Un regalo davvero gradito, tanto più in un periodo di caro carburante, quello ricevuto dagli "angeli in tuta rossa" del Comitato lecchese della Cri.

La Finanza sequestra 500 litri di gasolio e li dona alla Croce Rossa
Attualità Lecco e dintorni, 14 Dicembre 2022 ore 11:06

La Finanza sequestra 500 litri di gasolio e li dona alla Croce Rossa. Un regalo davvero gradito, tanto più in un periodo di caro carburante, quello ricevuto dagli "angeli in tuta rossa" del Comitato lecchese della Cri.

La Finanza sequestra 500 litri di gasolio e li dona alla Croce Rossa

La donazione di carburante, effettuata dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Lecco proviene da un’attività eseguita dalle fiamme gialle  che si è conclusa con la confisca del prodotto.

"Per la Croce Rossa rappresenta un regalo prezioso sotto l’albero di Natale, soprattutto in un periodo emergenziale caratterizzato dal rincaro dei prodotti energetici" sottolineano dal sodalizio. Il carburante donato infatti è un segno tangibile del supporto delle attività di soccorso in un momento come questo segnato dal rincaro  di benzina e gasolio.

Il presidente della Croce Rossa di Lecco Enzo Cavalieri ha espresso riconoscenza e gratitudine nei confronti delle Fiamme Gialle lecchesi.

L’iniziativa si somma ad analoghe donazioni effettuate dalla Guardia di Finanza in altre località del Paese, a testimonianza dei consolidati rapporti di collaborazione stretti con enti e associazioni di volontariato e promozione sociale, finalizzati a fornire un concreto contributo all’assistenza e al sostegno delle persone in difficoltà.

Seguici sui nostri canali