Attualità
A settembre sul Lago

Il Premier Draghi a Varenna al Convegno di Studi amministrativi

A dare il proprio contributo alla discussione e ai lavori saranno i più importanti rappresentanti delle istituzioni e del Governo.

Attualità Lago, 08 Luglio 2022 ore 13:31

"Quello che andrà in scena a settembre sarà l'ultimo Convegno di studi Amministrativi che verrà ospitato nell'attuale veste di Villa Monastero visto che grazie ai fondi ottenuti dal Pnrr verranno approntati radicali interventi di riqualificazione della già splendida dimora e del giardino". Brillavano gli occhi questa mattina, venerdì 8 luglio 2022, alla Presidente della Provincia di Lecco Alessandra Hofmann durante la presentazione dell'importante appuntamento che avrà luogo a settembre a Varenna. Doppio il motivo dell'entusiasmo, da una parte l'onore di illustrare una kermesse che potrà fregiarsi di ospiti del calibro del premier Mario Draghi, e dall'altra la conferma che Villa Locatelli investirà  ingenti risorse in quella che a tutti gli effetti la "sua" perla e la perla del Lago.  Ricordiamo infatti che il  rivoluzionario progetto per la riqualificazione del Giardino botanico di Villa Monastero a Varenna è stato interamente finanziato per 1.780.073,81 euro e si colloca al primo posto per punteggio su 106 progetti dell’area Centro-Nord nella graduatoria del Bando Pnrr per la valorizzazione dei parchi e giardini storici.

Il Premier Draghi a Varenna al Convegno di Studi amministrativi

Accanto alla presedente, a presentare la 67esima edizione del Convegno Studi Amministrativi, in programma tra il 22 e il 24 settembre 2022, c'era Amedeo Bianchi, membro della Corte dei Conti, organo che esercita il controllo preventivo di legittimità sugli atti del Governo e quello successivo sulla gestione del Bilancio dello Stato. Un "ritorno a casa" quello  Bianchi, già storico segretario della Provincia di Lecco, che si occuperà del coordinamento e della direzione organizzativa del convegno che sarà incentrato  sul tema "I diritti fondamentali dall'Emergenza alla rinascita".

"Eravamo convinti di esserci lasciati alle spalle l'emergenza pandemica - ha sottolineato Bianchi  - E invece siamo ancora alle prese con il virus e non è escluso che dovranno essere ricalibrati interventi per arginarlo". Un virus, quello del Covid, che ha modificato le nostre esistenze, la nostra economia,  le nostre abitudini, le nostre libertà. Gli aspetti più importanti della nostra vita, e di questo si parlerà durante il convegno che affronterà la tematica in un ottica di passaggio dall'emergenza all'ordinario, pensando a quanto accaduto, alla stretta attualità ma con un doveroso sguardo al futuro.

 

Grandi contributi

A dare il proprio contributo alla discussione e ai lavori saranno i più importanti rappresentanti delle istituzioni e del Governo. Oltre al primo ministro Mario Draghi saranno infatti presenti a Varenna Franco Frattini, Presidente del Consiglio di Stato; Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia; Carmine Volpe, Presidente della Sezione sesta del Consiglio di Stato; Filippo Patroni Griffi, Giudice della Corte costituzionale e  Roberto Speranza, Ministro della Salute. E stiamo parlando solo della prima giornata.

Nei giorni successivi giungeranno sul lago anche Patrizio Bianchi, Ministro dell’Istruzione; Daniele Franco, Ministro dell’Economia e delle Finanze; Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo economico;
Luciana Lamorgese, Ministro dell’Interno

Il Convegno è organizzato dalla Provincia di Lecco e dal Consiglio di Stato, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e con il contributo di Regione Lombardia,  Unione Province d’Italia,  Unione Province lombarde, Comunità montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera, Camera di Commercio Como-Lecco, Fondazione Cariplo, UniverLecco, Confservizi Cispel Lombardi.

Il programma completo con tutti gli ospiti a partire da Mario Draghi

22 SETTEMBRE

14.00 Accoglienza e registrazione partecipanti
15.00 Saluti delle autorità
Alessandra Hofmann, Presidente della Provincia di Lecco
Mauro Manzoni, Sindaco di Varenna
Sergio Pomponio, Prefetto di Lecco1

5.30 Mario Draghi, Presidente del Consiglio dei Ministri
15.45 Franco Frattini, Presidente del Consiglio di Stato
16.00 Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia
16.10 Introduzione Carmine Volpe, Presidente della Sezione sesta del Consiglio di Stato

I SESSIONE

Pandemia, diritto alla salute e libertà personali
16.20 Presiede Filippo Patroni Griffi, Giudice della Corte costituzionale

Relazioni
16.30 La tutela dei diritti fondamentali nel periodo dell’emergenza Covid-19 Filippo Patroni Griffi, Giudice della Corte costituzionale
16.50 Titolo V e pluralità delle fonti. Il complesso equilibrio nella fase dell’emergenza Massimo Luciani, Professore di Istituzioni di diritto pubblico Università degli studi di Roma La Sapienza
17.10 Normativa dell’emergenza e della ripresa: lo stato dell’arte
Carlo Deodato, Capo Dipartimento affari giuridici e legislativi della Presidenza
del Consiglio dei Ministri
17.30 L’emergenza sanitaria da Covid-19. La risposta del giudice amministrativo Michele Corradino, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato
17.50 Principio di precauzione e diritti inviolabili, nel periodo dell’emergenza sanitaria e nella ripresa post pandemica
Daniele Granara, Professore di Diritto costituzionale Università degli studi di Genova
18.10 Conversazione con Francesco Vaia, Direttore generale INMI L. Spallanzani di Roma Maria Rita Gismondo, Professore di Scienze Biomediche e Cliniche UniversitàL. Sacco di Milano a cura di Alessandro Galimberti, Giornalista de Il Sole 24 Ore
Chiusura sessione
18.50 Intervento Roberto Speranza, Ministro della Salute

23 SETTEMBRE

II SESSIONE
L’istruzione nel periodo dell’emergenza Covid-19 e prospettive di riforma 9.30 Presiede Pietro Curzio, Primo Presidente della Corte di Cassazione Relazioni
9.40 Il ruolo dell’educazione per il rilancio sociale ed economico Giancarlo Montedoro, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato
10.00 Istruzione, ricerca e competenze: fattori chiave per lo sviluppo dopo la crisi Annamaria Angiuli, Professore di Diritto amministrativo Università degli studi di Bari Aldo Moro
10.20 Salute e scuola tra digitalizzazione e pandemia: rischi e opportunità Mario Alberto Di Nezza, Consigliere Tar Lazio
11.00 Emozioni al tempo del Covid e post pandemia Francesca Maisano, Dirigente psicologo UOC Pediatria ASST Fatebenefratelli L. Sacco di Milano
11.20 La didattica a distanza nel periodo emergenziale: conseguenze sugli alunni e sulle famiglie Maria Amodeo, Dirigente scolastico Istituto G. Natta di Bergamo
11.40 Covid-19 e scuola: la risposta del giudice amministrativo Roberta Ravasio, Consigliere di Stato
Chiusura sessione
12.00 Intervento Patrizio Bianchi, Ministro dell’Istruzione
III SESSIONE
Crisi, ripresa e resilienza
14.30 Presiede
Guido Carlino, Presidente della Corte dei conti
Relazioni
14.40 Crisi e recupero: i modelli economici per la ripresa nell’attuale congiuntura Gustavo Piga, Professore ordinario di Economia politica Università degli studi di Roma Tor Vergata
15.00 La ripresa dentro la forbice tra regole monetarie e fiscali dell’Eurozona Luciano Barra Caracciolo, Presidente della Sezione quinta del Consiglio di Stato
15.20 Sfide europee e risposta Ue all’interno dello scacchiere internazionale Stefano Bertozzi, Team Lead, Corporate Governance - European Stability Mechanism
15.40 L’impatto della crisi sulle piccole e medie imprese Cristian Camisa, Vice Presidente Confapi
16.00 L’effettività della tutela: dall'emergenza all'ordinario o emergenza dell'ordinario? Vincenzo Neri, Consigliere di Stato
16.20 Emergenza e appalti: concorrenza, ripresa e occupazione Francesco Caringella, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato
16.40 PNRR e contrasto alla criminalità organizzata Vincenzo Salamone, Presidente del Tar Campania Napoli
17.00 Conversazione con Valentina Vezzali, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo Sport Vittoria Puccini, Attrice a cura di Antonio Bettanini, Giornalista
Chiusura sessione
17.40 Intervento Daniele Franco, Ministro dell’Economia e delle Finanze

 

 24 SETTEMBRE

 

9.30 Interventi
Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo economico
Luciana Lamorgese, Ministro dell’Interno
Roberto Garofoli, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri
10.15 Tavola rotonda Dall’emergenza all’ordinario: misure presenti e future
Introduce
Luigi Maruotti, Presidente aggiunto del Consiglio di Stato
Modera
Monica Maggioni, Direttore del Tg1
Intervengono
Marco Lipari, Presidente della Sezione settima del Consiglio di Stato
Guido Raimondi, Presidente di Sezione della Corte di Cassazione
Federico Freni, Sottosegretario al Ministero dell’Economia
Angelo Buscema, Giudice della Corte costituzionale
Carlo Chiappinelli, Presidente delle Sezioni riunite in sede di controllo della Corte dei conti
Bernardo Mattarella, Professore di Diritto amministrativo Università Luiss Guido Carli di Roma
Massimiliano Fedriga, Presidente della Conferenza Stato-Regioni
Giovanni Fosti, Professore Università Bocconi e Presidente Fondazione Cariplo
13.00 Chiusura lavori

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter