Attualità
Sicurezza

Il Maresciallo Casella nuovo comandante della Stazione Carabinieri di Olginate

Nominato il sostituto del Maresciallo Bianchini

Il Maresciallo Casella nuovo comandante della Stazione Carabinieri di Olginate
Attualità Lecco e dintorni, 08 Giugno 2022 ore 21:13

La stazione dei Carabinieri di Olginate ha finalmente un nuovo comandante. Ad essere assegnato alla locale stazione dell’Arma e ad insediarsi nei giorni scorsi nel nuovo incarico, è stato il maresciallo Leonardo Casella, già in servizio fino ad oggi nella vicina caserma di Brivio.

Il Maresciallo Casella nuovo comandante della Stazione Carabinieri di Olginate

Classe 1980, alla prima esperienza come responsabile di una caserma, ha prestato servizio nell’esercito fin dal lontano 2000 prendendo parte anche a missioni internazionali, come in Kosovo con la NATO. Alle spalle, gli studi infermieristici e un’esperienza presso l’Ospedale Militare di Roma.

Nel 2009 entrato a far  parte dell’Arma dei Carabinieri, e nel 2011 è stato  assegnato alla caserma di Brivio dove ha prestato servizio  servizio per 11 anni.
Proprio a Brivio, nel 2014, Casella si era distinto nel salvataggio di un uomo che, di passaggio con la propria motocicletta davanti alla caserma di via Como, era stato colto da infarto. Forte delle sue conoscenze infermieristiche, maturate negli anni di studio, il militare era prontamente intervenuto salvando la vita all’uomo.

La  nomina di un nuovo comandante era stata recentemente sollecitata anche di sindaci dei Comuni di Olginate Marco Passoni, Pescate Dante de Capitani e Valgreghentino Matteo Colombo che si erano rivolti al prefetto Sergio Pomponio sottolineando la  necessità di trovare il più velocemente  il sostituto  maresciallo Luca Bianchini.

Dal prefetto, ma anche dall'Arma, erano arrivate rassicurazioni che si sono quindi concretizzata con la nomina del Maresciallo Casella.

Luca de Cani 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter