Attualità
Calolzio

Il Lavello è tornato a ripopolarsi grazie ai mercatini della Pro Loco

Un successo, quello registrato dai mercatini testimoniato soprattutto dal grande afflusso di gente, da tutto il circondario ma non solo, persino dal... passato, direttamente dagli anni ’50, è giunto in città per fare acquisti nientemeno che Elvis Presley!

Il Lavello è tornato a ripopolarsi grazie ai mercatini della Pro Loco
Attualità Valle San Martino, 21 Marzo 2022 ore 10:18

Il Lavello è tornato a ripopolarsi grazie ai mercatini della Pro Loco. È stata una vera e propria “marea” di gente quella che nella giornata di ieri, domenica 20 marzo, ha letteralmente invaso il lungofiume del Lavello a Calolzio  per il secondo appuntamento con i mercatini organizzati dalla locale Pro Loco, i primi in presenza dopo lo stop di oltre un anno dovuto alla pandemia.

LEGGI ANCHE La palestra a cielo aperto e la pista di pump truck sono realtà

Il Lavello è tornato a ripopolarsi grazie ai mercatini della Pro Loco

Centinaia e centinaia, i visitatori delle oltre 80 bancarelle allestite da altrettanti espositori: calolziesi, olginatesi ma anche turisti e persone provenienti da tutta la Valle San Martino si sono dati appuntamento sul lungofiume sin dalle prime ore del mattino, chi solo per una visita, chi per fare acquisti e chi per scovare qualche ottimo affare tra l’usato.

Due gli appuntamenti da non perdere che ogni mese il sodalizio guidato dalla presidente Simona Bonacina, organizza: da qui, fino al novembre prossimo le date da segnare sul calendario sono ogni seconda e terza domenica del mese quando sul lungofiume troveranno spazio rispettivamente il mercatino dell’usato e i mercatini degli hobbisti, "Crea ed esponi" e "Commerciante per un giorno".

“Siamo davvero felici di essere tornati a poter organizzare queste iniziative - commenta entusiasta la presidente della Pro Loco, Simona Bonacina - sarà per il bel tempo, o per la grande voglia di ripartire ma non ci aspettavamo tutta questa gente. Abbiamo raggiunto anche un numero elevato di espositori, ben 82, che è segno del grande successo di questa iniziativa”.“Ringraziamo tutti i collaboratori della Pro Loco - continua - e il personale dei carabinieri in congedo che ci hanno aiutato a gestire l’ordine pubblico. Senza il loro supporto tutto questo non avrebbe potuto essere realizzato”.


Un successo, quello registrato dai mercatini testimoniato soprattutto dal grande afflusso di gente, da tutto il circondario ma non solo, persino dal... passato, direttamente dagli anni ’50, è giunto in città per fare acquisti nientemeno che Elvis Presley!

Luca de Cani

Seguici sui nostri canali