Attualità
L'evento

Iginio Massari a Lecco incanta tutti all'assemblea di Confartigianato

Il maestro pasticcere ha vestito i panni del giudice severo e ha giudicato i ragazzi dei centri professionali.

Iginio Massari a Lecco incanta tutti all'assemblea di Confartigianato
Attualità Lecco e dintorni, 19 Novembre 2022 ore 14:40

Iginio Massari, maestro indiscusso della pasticceria italiana e mondiale, ha incantato tutti ieri a Lecco all'assemblea di Confartigianato.

Il maestro Massari protagonista

Un'assemblea molto diversa da solito quella di ieri, venerdì 18 novembre 2022, per Confartigianato Lecco. Ospite del presidente Daniele Riva, infatti, è stato niente di meno che il maestro della pasticceria Iginio Massari. Alle 18 in punto l'aula del Politecnico di Lecco era già gremita di persone (l'evento è andato sold out in pochissimi giorni), e proprio il presidente dal palco ha tracciato la strada degli artigiani lecchesi. Poi la chiacchierata face to face con Massari, che non si è risparmiato con aneddoti e battute.

Sul palco del Poli anche una tavola rotonda

"L'artigianato del futuro", questo il titolo della successiva tavola rotonda, condotta da Giancarlo Ferrario, direttore editoriale del Gruppo Netweek. A confrontarsi il presidente Riva, Massari, Marco Granelli (presidente nazionale di Confartigianato) e Davide Vitali (ceo di Officine Piki). A loro è stato chiesto come si passa da una impresa artigianale di piccole dimensioni a una di carattere internazionale.

Scelto il miglior dolce artigianale

Per chiudere l'assemblea è stato scelto un modo molto originale e apprezzato dal pubblico in sala. Tre scuole professionali lecchesi (Enaip, Cfpa Casargo e Fondazione Clerici), infatti, sono state invitate a preparare un dolce che rappresentasse Lecco. E' stato il maestro Massari, poi, ad assaggiarli e giudicarli. Un momento decisamente apprezzato da tutti, che ha riprodotto lo stesso terrore che da sempre Massari incute ai concorrenti di Masterchef. Il noto pasticcere, infatti, non ha risparmiato domande e giudizi taglienti ai ragazzi, che dal canto loro hanno però preparato ottimi dolci. "Non sono cattivo - ha chiosato il maestro - Se vogliono diventare davvero pasticceri è giusto che alcune cose siano loro ben chiare. E dirglielo subito è la cosa migliore che io possa fare!".

A chiusura di serata Massari si è fermato anche per foto e autografi con tutti i presenti.

Iginio Massari a Lecco
Foto 1 di 27
_1530773
Foto 2 di 27
_1530780
Foto 3 di 27
_1530786
Foto 4 di 27
_1530805
Foto 5 di 27
_1530825
Foto 6 di 27
_1530840
Foto 7 di 27
_1540002
Foto 8 di 27
_1540008
Foto 9 di 27
_1540019
Foto 10 di 27
_1540028
Foto 11 di 27
_1540047
Foto 12 di 27
_1540051
Foto 13 di 27
_1540061
Foto 14 di 27
_1540070
Foto 15 di 27
_1540081
Foto 16 di 27
_1540102
Foto 17 di 27
_1540110
Foto 18 di 27
_1540117
Foto 19 di 27
_1540122
Foto 20 di 27
2f53343c-5540-4838-af5a-ca9f4db121d1
Foto 21 di 27
5c887878-8778-40d1-bc14-4f4aba6a2507
Foto 22 di 27
0605d5f5-6ae6-44b3-835a-80d80c47c0da
Foto 23 di 27
812cef1a-306a-42f6-adf5-e4d6a3b993c6
Foto 24 di 27
18112022-_MG_5364
Foto 25 di 27
18112022-_MG_5517
Foto 26 di 27
c58c419a-dbdd-4347-96a1-38182676a58e
Foto 27 di 27
Seguici sui nostri canali