Attualità
11esimo sciopero globale per il clima

I ragazzi del Fridays for Future Lecco tornano in piazza

"Persino in zone come quella del Lario si parla di "clima tropicale". La crisi ecologica si dimostra anno dopo anno sempre più reale!".

I ragazzi del Fridays for Future Lecco tornano in piazza
Attualità Lecco e dintorni, 13 Settembre 2022 ore 10:15

"Una reale transizione ecologica, sempre più urgente, che coniughi l'incisività delle misure con il benessere e tutela delle lavoratrici e lavoratori" è quanto chiederanno a gran voce i giovani del Fridays for Future Lecco che il prossimo 23 settembre 2022 torneranno in piazza per una grande manifestazione corale.

I ragazzi del Fridays for Future Lecco tornano in piazza

Un appuntamento ancora più importante che si inserisce nel solco della campagna elettorale in vista delle lezioni politiche del 25 settembre. Quello dell'emergenza climatica è un tema "caldo" e presente nell'agenda politica di tutti i partiti seppur declinato in modi diversi.

Anche sul Lario clima tropicale

"Vogliamo far sentire le nostre voci e ricordare all’attuale classe politica che i problemi ambientali vanno affrontati subito, poiché il tempo sta rapidamente scadendo  - spiegano i giovani del movimento FFF Lecco - Quest'ultima estate è stata una delle più calde mai viste in Europa: il livello di fiumi, laghi e bacini non è mai stato così basso, in buona parte del continente sono state raggiunte temperature estreme e gli incendi sono aumentati in maniera esponenziale; temporali estremi hanno colpito la nostra penisola, tant'è che persino in zone come quella del Lario si parla di "clima tropicale". La crisi ecologica si dimostra anno dopo anno sempre più reale!".

"Cambiare il modo di produrre e consumare"

"Rifiutiamo il greenwashing di chi vedono in autostrade, gas e termovalorizzatori la base della transizione ecologica; per noi è ben altro: è innanzitutto un cambiare del modo di produrre e consumare, secondo le linee di giustizia sociale, rinnovabili e comunità energetiche, trasporti capillari ed accessibili".

LEGGI ANCHE I genitori di Achille dopo il primo intervento: "Tra mesi capiremo se percepisce la luce"

11esimo sciopero globale per il clima

Il 23 settembre quindi i ragazzi scenderanno piazza anche a Lecco per l'undicesimo sciopero globale per il clima.

"Vogliamo invitare tutti, a partire dai giovani, le studentesse e gli studenti ad unirsi a noi. La data è di duplice importanza: due giorni dopo avranno luogo le elezioni, e qualsiasi governo si insedierà noi saremo in prima linea per chiedere a gran voce una reale e radicale transizione ecologica, perché, come tanti studi evidenziano, è in gioco la sopravvivenza di molte vite sul pianeta".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter