Attualità
Lecco

Guerra in Ucraina: domani presidio davanti al Comune di Lecco

"Il rischio che esploda un conflitto armato di dimensioni globali esige il nostro massimo impegno"

Guerra in Ucraina: domani presidio davanti al Comune di Lecco
Attualità Lecco e dintorni, 24 Febbraio 2022 ore 11:42

Domani, venerdì 25 febbraio alle ore 18 in Piazza Diaz a Lecco,  davanti a Palazzo Bovara CGIL, CISL e UIL, insieme ad associazioni e privati cittadini, organizzano un presidio contro la guerra in Ucraina.

Guerra in Ucraina: domani presidio davanti al Comune di Lecco

"Il rischio che esploda un conflitto armato di dimensioni globali esige il nostro massimo impegno, un impegno che non si limita alla mobilitazione ma diventa occasione per chiedere al nostro governo di rifiutare in modo deciso ogni tipo di intervento militare, promuovendo invece la diplomazia e il dialogo tra le parti in causa" sottolineano i promotori della manifestazione.

LEGGI ANCHE Guerra in Ucraina: flash mob davanti al Rota

"Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare per esprimere vicinanza alle milioni di persone che abitano i luoghi del conflitto, e vedono la propria vita e la propria sicurezza messe a rischio da questa situazione"

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter