Attualità
Confartigianato Lecco

Giornata Mondiale dell’Osteoporosi: se ne parla a Lecco col dottor Missaglia

 Una serata dedicata al benessere e alla prevenzione partendo dalla buona tavola.

Giornata Mondiale dell’Osteoporosi: se ne parla a Lecco col dottor Missaglia
Attualità Lecco e dintorni, 15 Ottobre 2022 ore 12:51

Una serata dedicata al benessere e alla prevenzione partendo dalla buona tavola. Il Movimento Donne Impresa di Confartigianato Imprese Lecco, in occasione della Giornata Mondiale dell’Osteoporosi di giovedì 20 ottobre, organizza martedì 18 ottobre un appuntamento gratuito aperto a tutti i cittadini dal titolo “In forma dopo i 50 anni con le ricette della salute e i calici della gioia”. Ospiti, Marco Missaglia, medico specialista in scienza dell’alimentazione e in endocrinologia sperimentale e Clara Zani chef e sommelier entrambi volti noti delle più note trasmissioni televisive dedicate alla cucina e al benessere.

Giornata Mondiale dell’Osteoporosi: se ne parla col dottor Missaglia

La serata avrà inizio alle 20.30 nella Sala Convegni di Confartigianato, via Galilei 1 a Lecco. Modera l’incontro Matilde Petracca, vice segretario generale di Confartigianato Imprese Lecco. La partecipazione è libera e gratuita su prenotazione al sito artigiani.lecco.it

“Ottobre è un mese ricco di appuntamenti dedicati alla prevenzione – spiega Missaglia –  In particolare si celebra la Giornata Mondiale dell’Osteoporosi e si punta l’accento sui tumori femminili più frequenti. Cosa hanno in comune queste patologie? Il fatto che si tratta di malattie degenerative contro le quali un’alimentazione corretta e bilanciata può fare davvero la differenza in termini di prevenzione. Sempre più studi scientifici dimostrano che le scorrette abitudini alimentari sono alle base delle malattie croniche degenerative, dall’obesità alle cardiopatie, dal diabete mellito a malattie metaboliche e infiammatorie croniche, arrivando fino al cancro. Esiste un nesso tra la scorretta alimentazione e i livelli di insulina, che tende ad aumentare in modo dannoso quando consumiamo cibi troppo raffinati, carni lavorate come gli insaccati e sostanze troppo processate. Dobbiamo imparare a scegliere grani e cereali integrali, a mettere in tavola tanta verdura e frutta di stagione molto colorata. Le sostanze protettive presenti nei vegetali sono schermi contro i radicali liberi. Troviamo gli antiossidanti come l’antociano nelle verdure di colore viola, il licopene in quelle rosse, il betacarotene in quelle gialle e arancioni. E ancora la quercetina che oggi “va di moda” si trova naturalmente nella cipolla e nell’aglio. Saper variare gli alimenti privilegiando i colori, introdurre semi e frutta a guscio, cucinare il pesce che è un cibo antinfiammatorio, capire in che misura introdurre i latticini sono tutti “trucchi” per stare bene, soprattutto in un’età particolare come quella della menopausa. Pensiamo alla comparsa delle rughe, ma anche dei disturbi visivi come la cataratta e all’osteoporosi che diventa talmente diffusa che il 45% delle donne sopra i 50 anni è a rischio di frattura”.

Accanto al medico, la chef e sommelier Clara Zani

Accanto al medico, la chef e sommelier Clara Zani (in collegamento) illustrerà alcune delle ricette con gli abbinamenti di vino contenute nel libro scritto a quattro mani con il dottor Missaglia, conosciuto a “La Prova del Cuoco” di Rai1 dove entrambi hanno partecipato a lungo come ospiti.

Silvia Dozio

L’evento, come detto, è promosso dal Movimento Donne Impresa di Confartigianato Imprese Lecco, guidato dall’imprenditrice Silvia Dozio. “Il nostro Movimento si occupa di promuovere sia temi legati strettamente all’imprenditoria femminile – spiega – sia temi culturali che possono dare un contributo fattivo al benessere delle donne in primis, ma anche del resto della collettività. Non è la prima volta che ospitiamo medici e chef, proprio perché sappiamo bene quanto l’alimentazione va di pari passo con la salute. Il nostro Movimento è da sempre attento alle esigenze del territorio e delle comunità in cui noi imprenditrici per prime lavoriamo e viviamo. Invito quindi tutti gli interessati, donne e uomini, a partecipare numerosi, perché è a tavola tutti i giorni che possiamo costruire insieme il nostro benessere e quello delle nostre famiglie”.

La serata avrà inizio alle 20.30 nella Sala Convegni di Confartigianato, via Galilei 1 a Lecco. Modera l’incontro Matilde Petracca, vice segretario generale di Confartigianato Imprese Lecco. La partecipazione è libera e gratuita su prenotazione al sito artigiani.lecco.it

Seguici sui nostri canali