Attualità
Politica

Elezioni regionali, alle urne il 12 e 13 febbraio 2023

I candidati alla presidenza della Lombardia sono tre: per il centrodestra Attilio Fontana, per il centrosinistra Pierfrancesco Majorino, per il Terzo polo Letizia Moratti

Elezioni regionali, alle urne il 12 e 13 febbraio 2023
Attualità Lecco e dintorni, 10 Dicembre 2022 ore 16:27

Elezioni regionali: il Consiglio dei Ministri ha deciso che in Lombardia, così come in Lazio, si voterà domenica 12 e lunedì 13 febbraio 2023. Sarà possibile recarsi alle urne, infatti, fino alle 15 di lunedì 13.

Elezioni regionali, alle urne il 12 e 13 febbraio 2023

I candidati alla presidenza della Lombardia, al momento, sono tre: per il centrodestra si ha il presidente in carica Attilio Fontana, sostenuto da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia; per il centrosinistra si è delineata nelle ultime settimane la figura di Pierfrancesco Majorino; infine, per il Terzo polo, c’è Letizia Moratti, che dopo essere stata vice di Fontana si è dimessa e ha lanciato la sua candidatura.

Tante le incognite, a distanza di pochi mesi dalle urne: il centrodestra infatti, pur sostenendo l’attuale governatore, deve fare i conti con alcuni movimenti all’interno della Lega, in cui alcuni dirigenti starebbero cercando di convincere Umberto Bossi, che ha fondato di recente il movimento “Comitati per il Nord”, a sostenere Moratti. Nel centrosinistra, nel frattempo, è tempo di trattative con i Cinque Stelle che discutono al tavolo insieme al Pd. L’idea è quella di trovare un accordo sul programma, che potrebbe esserci già da questo sabato. In mezzo c’è il Terzo polo con Letizia Moratti, che ambisce a guidare la Lombardia insieme ad Azione e a Italia Viva.

 

Seguici sui nostri canali