Attualità
Lecco

Coordinamento Agende 21 Locali Italiane: Renata Zuffi eletta presidente

“Sostenibilità non solo ambientale ma anche sociale ed economica”

Coordinamento Agende 21 Locali Italiane: Renata Zuffi eletta presidente
Attualità Lecco e dintorni, 27 Ottobre 2022 ore 12:28

E' l'assessore lecchese Renata Zuffi la nuova presidente del Coordinamento Agende 21 locali italiane, associazione di enti pubblici che da vent’anni promuove la cultura dello sviluppo sostenibile e ne valorizza le buone pratiche, in particolare quelle messe in campo dalle PA, supportando percorsi e progettualità sui territori e facendosi promotore di accordi che mettono insieme e a sistema gli attori locali.

Coordinamento Agende 21 Locali Italiane: Renata Zuffi eletta presidente

L’assessora all’Ambiente, Mobilità e Pari Opportunità del Comune di Lecco è stata eletta dall’Assemblea dei soci, riunita a Roma durante il Forum Compraverde Buygreen, e succede a Miriam Cominelli, assessora all’Ambiente del Comune di Brescia alla guida dell’associazione in questi ultimi tre anni.

Dopo un dottorato in pianificazione territoriale e ambientale, Renata Zuffi si occupa per lungo periodo di questi temi come ricercatrice, per dedicarsi poi all’insegnamento attività che porta tutt’ora avanti. È impegnata anche in ambito sociale attraverso diversi progetti legati all’ inclusione e volontariato territoriale.

Renata Zuffi : “Sostenibilità non solo ambientale ma anche sociale ed economica”

“ Ringrazio il Direttivo per la fiducia. – commenta la neoeletta presidente Renata Zuffi  Come Coordinamento continueremo a declinare sul territorio la sostenibilità in vari ambiti, per una città sostenibile ed inclusiva, garantendo loro il sostegno necessario perché possano dotarsi di strumenti e di risorse adeguati al fine di progettare e implementare le proprie azioni. Ringrazio Miriam Cominelli, perché si è spesa con determinazione ed entusiasmo per promuovere non solo i temi della sostenibilità, ma anche il valore del lavoro di rete perché i territori locali possano crescere, valorizzando la loro identità, ma guardando alle sfide europee e mondiali".

La presidente uscente Miriam Cominelli

Priorità di impegno che si pongono naturalmente in stretta continuità con il lavoro finora svolto dall’Associazione: “In questi anni è stato un onore per me rappresentare come presidente la storica associazione Coordinamento Agende 21 Locali Italiane  sottolinea la presidente uscente Miriam Cominelli - Una realtà che da più di 20 anni si occupa davvero si “sostenere la sostenibilità” negli enti locali. L’ha fatto da pioniera prima e da luogo di grande esperienza poi. Saper mettere in rete, sostenere i Comuni per arrivare insieme allo scopo. Da questa esperienza mi porto via molto, spero di essere stata in grado di dare almeno la metà di quello che ho imparato e che mi ha fatto crescere politicamente e personalmente. Passo il testimone alla collega Renata Zuffi di Lecco che sono certa saprà valorizzare ancora di più questa Associazione, affiancata dall’ottimo Fausto Francisca e dalla preziosissima direttrice Daniela Luise”.

LEGGI ANCHE A Lecco la settimana della mobilità sostenibile

 

Seguici sui nostri canali