Attualità
MONTE MARENZO

Continua la gara di solidarietà per il piccolo Achille: in campo anche la Polisportiva

Una damigiana per raccogliere le donazioni per regalare una speranza al bimbo di soli 4 mesi e mezzo affetto da una malattia genetica che lo ha reso cieco.

Continua la gara di solidarietà per il piccolo Achille: in campo anche la Polisportiva
Attualità Valle San Martino, 26 Luglio 2022 ore 16:16

Si moltiplicano, su tutto il territorio lecchese, le iniziative di solidarietà per il piccolo Achille. Anche l’Area Sociale della Polisportiva Monte Marenzo scende in campo per  il bimbo di soli 4 mesi e mezzo affetto da una malattia genetica che lo ha reso cieco.

LEGGI ANCHE Concerto per raccogliere fondi per il piccolo Achille affetto da una malattia genetica che lo ha reso cieco

Continua la gara di solidarietà per il piccolo Achille: in campo anche la Polisportiva

Achille, figlio di Simone Losa di Calolzio e Sara Rusconi di Bellano ha una rarissima e grave malattia genetica (patologia di Norrie): è completamente cieco e rischia di perdere in breve tempo anche l’udito, togliendogli gran parte delle percezioni sensoriali indispensabili per una vita di relazione. L’unica speranza risiede in una serie di atti medici e di cure che si trovano solamente a Detroit, Michigan, dove opera il dott. Antonio Capone. Una trasferta americana costosissima e certamente non alla portata dei due giovani genitori.

Sara  e Simone non si sono persi d’animo e hanno lanciato il crowdfunding di solidarietà “Una speranza per Achille”, raggiungendo in poco meno di una settimana i 200.000 euro di fondi raccolti, grazie alla generosità di amici, parenti ma anche e soprattutto di anonimi che hanno voluto dare il loro sostegno alla causa.

Ancora però non basta, e tante persone vorrebbero dare il loro contributo ma non sanno utilizzare le donazioni online. In loro soccorso giunge quindi la Polisportiva Monte Marenzo (area sociale) che ha pensato di organizzare una raccolta fondi più “tradizionale”.

“I nostri volontari - ha spiegato il responsabile dell’Area Sociale della Polisportiva, Angelo Fontana - saranno presenti in vari luoghi con una grande damigiana, dove chi lo vorrà potrà introdurre una offerta libera. Il ricavato sarà interamente consegnato ai genitori di Achille”.

Gli appuntamenti in programma sono: lunedì 1° agosto dalle ore 8.30 alle 12.00 in Piazza Municipale, martedì 2 agosto dalle ore 8.30 alle 12.00 in Via Colombara presso la casetta dell’acqua e, venerdì 5 agosto sempre dalle ore 8.30 alle 12.00 al mercato di Monte Marenzo.

Luca de Cani

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter