Attualità
Animali

Cavalli salvavita e le nostre Simpatiche Zampette su "Dalla parte degli animali"

Una puntata davvero da non perdere

Attualità Lecco e dintorni, 20 Giugno 2021 ore 10:15

I cavalli salvano, la vita. Lo sanno bene i volontari del Centro riabilitazione equestre Girolamo Di Mario, che han visto uscire dal tunnel ben 3200 bambini grazie all’ippoterapia e che saranno ospiti nella puntata di oggi, domenica 20 giugno 2021 di  “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda la domenica alle 10.55 su Rete 4, con repliche la domenica alle 14 su La 5 e lunedì alle 15,30 ancora su Rete 4: l’unico format concepito per trovar casa agli animali abbandonati, che sempre e comunque, con i suoi servizi d’attualità, le sue informazioni e le sue rubriche, si pone “dalla loro parte”. Durante la trasmissione verrà dedicato uno spazio alla nostra iniziativa "Simpatiche Zampette".

Cavalli salvavita e le nostre Simpatiche Zampette su "Dalla parte degli animali"

Grazie alla trasmissione gli spettatori potranno conoscere  la lupa Reya, salvata dai carabinieri forestali del reparto biodiversità di Pescara e, nello studio verde faranno visita i cani del gruppo tartufari lariani. Molti gli animali in cerca di una nuova opportunità: il micio Giulio e il cagnolino Pepe, entrambi reduci da un abbandono inspiegabile e ingiustificabile. Poi la coniglietta Irlanda, una nuvola bianca, dalle orecchie lunghe, che cerca un bel giardino fresco e il cuore di nuovi amici.

Per la rubrica “Storia a lieto fine”, si entrerà nel centro ippico militare del Reggimento “Lancieri di Montebello”, dove appunto lavora la onlus Centro riabilitazione equestre che aiuta, i bambini, mettendoli in sella, a ritrovare sorriso, coraggio e cuore. I cani Sally, Shira e gli altri campioni dei tartufari lariani daranno la caccia al re dei tuberi. Poi di scena Bussola e  Sabrina, le due belle micie della showgirl Matilde Brandi, abilissime nell’arte di scovare nascondigli per evitare la partenza dalla casa di vacanza. Tanti i gesti d’amore che potranno cambiare la vita vostra e dell’animale che porterete a casa. C’è Maya, una cagnolina di taglia media, che ama le coccole e i bacetti. C’è Gnaro, un cagnolotto malato di Leishmaniosi ma che non dovrebbe, per questo, vegetare in una gabbia. E c’è la cagnetta Carlotta con le sue zampette infilate in quattro calzine bianche.

Verrà infine dato il benvenuto al cane cartoon Lucky, amico avatar di grandi e piccini, che  parlerà, in onore di Reya, del lupo, un animale bellissimo, protetto, ma che ha bisogno di tutto il nostro sostegno. L’avvocato della Leidaa, Maria Silvia D’Alessandro, risponderà alla domanda di un telespettatore: come comportarsi con gli odori e i rumori del pollaio secondo il codice civile e penale?

“Dalla parte degli animali”, attraverso la televisione, arriva nelle case di tutti gli italiani per promuovere le adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere tra gli italiani la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono gli animali che vivono nei rifugi. Grazie alla vetrina televisiva, cani, gatti, e tanti altri animali, riescono a trovare il calore di una casa, l’amore di una famiglia e, in poche parole, il posto che meritano. E’ una trasmissione a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzata in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).

Il video promo della puntata del 20 giugno si può vedere al link https://www.youtube.com/watch?v=sCmOm7G6-rI.