Attualità
Lecco

Benemerenze civiche: domenica 4 dicembre la consegna dei nuovi Nicolini d'Oro

"La commissione ha deciso all'unanimità di premiare persone che hanno dato lustro alla città di Lecco e tramandato valori alla collettività"

Benemerenze civiche: domenica 4 dicembre la  consegna dei nuovi Nicolini d'Oro
Attualità Lecco e dintorni, 11 Novembre 2022 ore 12:59

Si terrà domenica 4  dicembre 2022 alle 11 all'Auditorium Casa dell'Economia della Camera di Commercio Como-Lecco (via Tonale 28/30) la tradizionale cerimonia di consegna delle Civiche Benemerenze della Città di Lecco in occasione della festività di San Nicolò. Quest’anno lo speciale riconoscimento sarà attribuito a cinque cittadini: Alizé Piana, Pablo Atchugarry, Angelo Borghi, Vittorio Martinelli (alla memoria), Sandro Morganti.

Benemerenze civiche: domenica 4 dicembre la consegna dei nuovi Nicolini d'Oro

Alizé Piana: atleta, campionessa mondiale junior di wakeboard, nata a Schiltigheim in Francia nel 2003 e residente in città sin da allora. Con le sue imprese sportive e la determinazione dimostrata anche a seguito del grave incidente d’auto che l’ha vista suo malgrado protagonista, rappresenta un esempio per i suoi coetanei, a conferma che lo sport è uno strumento di crescita ed educazione ai valori del sacrificio e della costanza.

Pablo Atchugarry: scultore, nato a Montevideo in Uruguay nel 1954. Con le sue opere e la sua arte ha raggiunto il mondo dalla città di Lecco, tanto da aver ottenuto dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel 2018 il titolo di Ufficiale dell’Ordine della Stella d’Italia, a riconoscimento del ruolo ricoperto in ambito culturale internazionale per il nostro paese.

Angelo Borghi: storico e ricercatore, nato a Lecco nel 1942. Con le sue estese produzioni e ricostruzioni storiche e artistico-letterarie dedicate alla città di Lecco, ha dato peso e corpo, valore e spessore alle numerose identità lecchesi e alle diverse fasi di quel percorso che ha portato Lecco a diventare da borgo a città.

Vittorio Martinelli (alla memoria): pittore, nato a Lecco nel 1945 e scomparso nel 2019. Con i suoi dipinti di Lecco, parte di una vasta produzione che ha abbracciato anche l’arte sacra, ha fatto conoscere e amare la bellezza e la magia del nostro territorio, costituendo, con passione, un punto di riferimento per la formazione di numerosi giovani artisti lecchesi.

Sandro Morganti: imprenditore impegnato nel mondo dell’associazionismo, nato a Lecco nel 1940. Con il suo concreto sostegno dei più deboli, attraverso le missioni in Africa e recentemente la campagna di aiuto alla popolazione Ucraine colpita dalla guerra, rappresenta un esempio di impegno civile nei campi della solidarietà e del volontariato e con la sua azienda sostiene generosamente numerose iniziative, manifestazioni e associazioni sportive del territorio.

 

"La commissione capigruppo - commenta il presidente del Consiglio comunale Roberto Nigriello - ha deciso all'unanimità di premiare persone che hanno dato lustro alla città di Lecco e tramandato valori alla collettività. Domenica 4 dicembre, in occasione delle celebrazioni per il Santo Patrono, i benemeriti 2022 riceveranno come da tradizione i San Nicolò d'oro".

 

Seguici sui nostri canali