Attualità
Lecchesi coscienziosi

"Assembramento" per lo shopping al mercato, sì ma con la mascherina!

Non solo il rispetto delle norme, ma a "motivare" i lecchesi è anche la paura della variante Delta e la mancanza della seconda dose di vaccino

Attualità Valle San Martino, 29 Giugno 2021 ore 12:09

 

 

Il classico esempio di assembramento dove è ancora assolutamente doveroso indossare correttamente la mascherina all'aperto? Lo shopping al mercato. Oggi, martedì 29 giugno 2021, è bastato fare un giro tra le bancarelle del mercato settimanale di Calolziocorte, uno dei più frequentati della provincia di Lecco per rendersi conto che i lecchesi non sono solo estremamente ligi alle regole, ma sono anche prudenti e coscienziosi.

"Assembramento" per lo shopping al mercato, sì ma con la mascherina!

Clienti, ambulanti, giovani e meno giovani: tutti, questa mattina, avevano ben calcato sul volto lo strumento di protezione che da ieri, lunedì 28 giugno 2021, non è più obbligatorio all'aria aperta, se non in occasioni nelle quali non è possibile assicurare il distanziamento sociale, cosa che avviene passeggiando tra i banchi vendita allestiti in zona Lavello a Calolziocorte.

LEGGI ANCHE Mascherine all'aperto: molti la levano, ma tanti lecchesi la tengono ancora ben stretta

assembramento

Non è solo il rispetto delle norme a "motivare" i lecchesi, ma anche il timore della variante Delta che, secondo le ultime statistiche, nella nostra regione viene sequenziata in circa il 6% dei tamponi positivi. Tanti poi hanno sottolineato di non aver ancora ultimato il percorso verso l'immunizzazione con la doppia dose di vaccino e proprio per questo l'utilizzo, in ogni caso e in ogni condizione della mascherina, è ritenuto opportuno.

Il sopralluogo dell'assessore Gandolfi

Ad fare un controllo al mercato, per monitorare  tutte le condizioni di sicurezza, questa mattina, è stato l'assessore del Comune di Calolzio Dario Gandolfi.

"Sto facendo un sopralluogo al mercato per verificare la condizione in generale e ho visto che la gente si comporta bene nonostante sia stato limitato l'obbligo di indossare la mascherina. Essedo questo un luogo di assembramento tutti la portano.  Questo dimostra che la gente è molto  responsabile"

 

Foto e video a cura di Mario Stojanovic