Attualità
Lecco

Ancora un cagnolino impaurito salvato sulla Statale 36: il toccante video girato sul ponte Manzoni

Grazie all'intervento di due autotrasportatori il cocker di nome Balo è stato restituito ai proprietari che lo cercavano da ore

Attualità Lecco e dintorni, 03 Gennaio 2023 ore 07:54

Solo poche settimane fa aveva destato emozione ed era diventato letteralmente virale il video di un cane che correva sulla Super tratto in salvo da un camionista che gli aveva letteralmente fatto da scudo per proteggerlo dalle auto. Ieri, lunedì 2 gennaio 2022 si è riproposta la medesima scena: ancora un cagnolino impaurito salvato sulla Statale 36. Questa volta la pericolosa situazione è avvenuta sul ponte Manzoni a Lecco, in direzione nord, poco prima dell'ingresso dell'attraversamento cittadino.

Ancora un cagnolino impaurito salvato sulla Statale 36

L'animale, un cocker di nome Balo, era scappato dalla sua abitazione e nel pomeriggio si è avventurato sulla arteria a scorrimento veloce. A notarlo, intorno alle 16, un camionista, che come nella volta precedente, si è "appostato" dietro all'animale per evitare che venisse travolto.

Non solo, ma come si vede nel video che è stato pubblicato in rete,  ha anche tentato di affiancarsi al cocker per provare a  indirizzarlo verso destra, allo svincolo, per evitare che entrasse nel tunnel. Nel frattempo l'autotrasportatore ha ovviamente allertato le forze chiedendo il loro intervento.

Grazie all'intervento di un secondo camionista, che è poi riuscito ad accostare e a far da scudo ad alcune persone che stavano tentando di recuperare l'anmale, lo spaventatissimo cocker Balo è stato tratto in salvo e restituito ai suoi proprietari che lo cercavano da ore.

 

Seguici sui nostri canali