Attualità
Gesto ignobile

Abbandonato a bordo strada con i suoi fratelli: Remì ora cerca casa

Ora il cucciolo ora si trova a Valgreghentino

Abbandonato a bordo strada con i suoi fratelli: Remì ora cerca casa
Attualità Lecco e dintorni, 12 Luglio 2022 ore 13:10

E' stato abbandonato a bordo strada con i suoi fratelli, ora Remì, dolcissimo cucciolo di spinone, cerca casa nel Lecchese. E' una storia toccante quella del bellissimo cagnolone. A raccontarla è Gianna Caffari,  volontaria di  Balzoo,  associazione in campo  per aiutare animali in difficoltà. Il sodalizio organizza collette alimentari per aiutare famiglie, rifugi, gattili e i  singoli volontari che da soli gestiscono moltissimi cani e gatti.

Abbandonato a bordo strada con i suoi fratelli: Remì ora cerca casa

Tra le svariate attività  che mi vedono coinvolta, c'è anche quella delle adozioni dei cani e a volte gatti che cercano famiglia - spiega la volontaria - Balzoo ha circa 60 sedi in tutta Italia e quotidianamente riceviamo segnalazioni inerenti ad abbandoni e maltrattamenti a cui non voltiamo le spalle. Remì  è proprio una di queste segnalazioni:  è  stato trovato in Sicilia, vicino a Scordia, a bordo strada con tutti i suoi fratelli.
Messi tutti in sicurezza, i cuccioli sono cresciuti amati e accuditi dalle volontarie; all'accudimento, ovviamente segue anche la ricerca di una famiglia che li adotti per sempre e, come spesso accade.

6 foto Sfoglia la gallery

"Un mese fa  nel Lecchese arrivato Remì, questo meraviglioso cane la cui sorella è  stata adottata più o meno 3 mesi fa vicino a Varese". Ora Remì si trova a  Valgreghentino. "E' un meraviglioso e dolcissimo cucciolo di Spinone, di 12 mesi - prosegue Gianna - Ha un  carattere molto buono, è coccolone e mite".

Molto bravo sia in passeggiata che in macchina, Remì va d'accordo con i suoi simili; sia con maschi che con femmine ed e' testato con i gatti. Adatto a  famiglie con bambini o prima esperienza.

Chiunque fosse interessato può contattate Gianna al numero  3383945795

Tante troppe storie di abbandono

Sono tante, troppe i questa torrida estate le storie di abbandono di animali. L'ultimo episodio, come riportano i colleghi di newsprima.it arriva, con tanto di video  da Castelvolturno, in provincia di Caserta.

s

L'auto fa scendere il cane, poi riparte: il conducente probabilmente vede l'animale che, disorientato, prova a seguire la vettura. Chi ha filmato la scena tenta invano anche di attirare l'attenzione dell'automobilista: la speranza è che gli elementi contenuti nel filmato possano portare alla sua identificazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter