Attualità
Penne nere

150 cime: la Valle è pronta alla pacifica "invasione" degli alpini

Ecco il ricco, anzi ricchissimo programma giorno per giorno, dal 4 al 10 luglio 2022

150 cime: la Valle è pronta alla pacifica "invasione" degli alpini
Attualità Valsassina, 29 Giugno 2022 ore 18:39

Il 150° anniversario di costituzione delle Truppe Alpine coincide con il centenario della Sezione Ana di Lecco. E per le penne nere locali, in questo anno speciale, non poteva esserci onore più grande che ospitare sul proprio territorio un contingente in armi. Nello specifico fucilieri della 108^ Compagnia del Battaglione Alpini L’Aquila, compreso nel 9° Reggimento della Brigata Alpina Taurinenese. I militari, impegnati nel consueto Modulo Movimento in Montagna estivo della Taurinense, che quest’anno conterrà l’iniziativa “150 Cime”, ideata proprio per celebrare l’anniversario di fondazione del Corpo degli Alpini, arriveranno nel lecchese domenica 3 luglio e allestiranno la base operativa in località Pratobuscante a Barzio, nelle aree della Comunità Montana, che per l’occasione diverranno area militare, con tutte le limitazioni del caso, fino a lunedì 11 luglio.

150 cime: la Valle è pronta alla pacifica "invasione" degli alpini

LEGGI ANCHE  Lecco città degli Alpini tra centenario, raduno e 150 Cime

Numerosi sono gli appuntamenti in programma, fra questi le tre ascensioni ad altrettante cime: il Monte Sodadura sopra Artavaggio (martedì 5 luglio 2022), la Grigna Settentrionale (giovedì 7 luglio) e il Monte Resegone (venerdì 8 luglio). Sono inoltre previste una marcia nei luoghi storici della Linea Cadorna e una ai Piani delle Betulle, per un immancabile omaggio alla chiesetta del Battaglione Morbegno.

Cerimonie anche a Bellano, Casargo e Pasturo

In calendario anche varie cerimonie di intitolazione di cippi, vie e piazze, a Bellano, Casargo e Pasturo, a cui interverranno militari, rappresentanti nazionali, sezionali e locali dell’Ana, nonché le autorità del territorio.

Da segnalare l’appuntamento di sabato 9 luglio a Pasturo, dove alla cerimonia di intitolazione, interverrà, in via del tutto eccezionale, la Fanfara della Brigata Alpina Taurinenese, che, inoltre, eseguirà un carosello nel campo sportivo dell’oratorio. In serata, invece, i militari parteciperanno alla cena organizzata dagli alpini delle sezioni locali, seguita dall’esibizione del gruppo canoro I Coscritti di Premana.

Gran finale dell'operazione “150 Cime” finale domenica 10 luglio

L’operazione “150 Cime” vivrà il suo momento conclusivo domenica 10 luglio, a Barzio. Qui, dalle 10, si terranno la cerimonia solenne in centro paese con alzabandiera, onore ai caduti e infine con la celebrazione della messa al campo base.

Il presidente Marco Magni

“Per la nostra sezione è stato un grandissimo onore sapere che a Lecco sarebbe stata assegnata questa iniziativa compresa nelle celebrazioni per i 150 anni di fondazione del Corpo degli Alpini - commenta il presidente Marco Magni - Ci auguriamo di essere all’altezza di organizzare tutte le attività in programma, che vedranno la partecipazione dei nostri militari. Per la nostra Sezione, poi, l’onore è ancora maggiore perché questa celebrazione si abbina a quella per i sui 100 anni di vita”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter