Covid-19

Pediatra in quarantena, il Comune sanifica l’ambulatorio

Succede a Ballabio dove da pochi giorni ha invece riaperto la farmacia

Pediatra in quarantena, il Comune sanifica l’ambulatorio
Valsassina, 29 Ottobre 2020 ore 07:20

Sanitari in prima fila per combattere il Covid, un impegno che li espone ad un alto rischio di contagio soprattutto in questo periodo con il virus che si sta diffondendo velocemente e con forza. Proprio un medico a Ballabio è in isolamento in domiciliare, una pediatra in quarantena per sospetto  contagio da Coronavirus. Lo ha annunciato il sindaco Giovanni Bruno Bussola.

LEGGI ANCHE Aumentano i reparti Covid all’ospedale di Lecco. I ricoverati sono saliti a 142

Pediatra in quarantena

“Augurando una pronta guarigione alla pediatra dottoressa Borgonovo si avvisa che, in caso di necessità e urgenze, è possibile contattare il dotto Caruso al numero di cellulare ‭333/4135946‬ oppure la dottoressa sa Caccia al numero338/9675512 – ha spigato il primo cittadino. Il borgomastro ballabiese ha anche voluto tranquillizzare quanti  sono entrati contatto con la dottoressa  Simona Borgonovo che è in servizio a Ballabio da marzo di quest’anno. “Tutti i pazienti visitati negli ultimi giorni possono stare tranquilli in quanto le visite sono state effettuate nel pieno rispetto delle prescrizioni anti Covid-19”.

Il Comune sanifica l’ambulatorio

Il Comune di Ballabio,  nel pomeriggio di domani,  provvederà inoltre ad effettuare una sanificazione totale dell’ambulatorio. Una temporanea  chiusura dell’ambulatorio medico, che arriva a qualche giorno da una… riapertura. Sempre a Ballabio infatti il Covid aveva reso necessaria la “serrata” della Farmacia Paoletti a causa della positività al tampone della madre della titolare.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia