Altro
A Pescate

E' ufficiale: a settembre due classi prime alle medie

De Capitani: "Dal 1 luglio inizieranno i lavori per ricavare la seconda aula della classe prima"

E' ufficiale: a settembre due classi prime alle medie
Altro Lecco e dintorni, 13 Giugno 2020 ore 17:25

E' ufficiale: a settembre due classi prime alle medie. Sono ufficialmente 39 gli alunni iscritti alla prima classe della  scuola secondaria di primo grado S.Giovanni XXIII  di Pescate per l’anno scolastico 2020/21. "I numeri sono aumentati ancora rispetto alla fine delle iscrizioni, a testimoniare il successo della nostra scuola sul territorio" commenta soddisfatto il sindaco Dante De Capitani. Gli alunni iscritti residenti a Pescate sono ventuno, poi seguono quelli di  Garlate con undici alunni iscritti, e Lecco ed Ello un iscritto ciascuno Completano la lista ragazzini provenienti da Oggiono, Colle Brianza e Valgreghentino.

E' ufficiale: a settembre due classi prime alle medie

"Ancora non si conoscono le suddivisioni dei nominativi nelle due classi prime  istituite, che sarà approntata a breve dalla dirigenza scolastica - èrosegue il primo cittadino -  Dal 1 luglio inizieranno i lavori per ricavare la seconda aula della classe prima, che sarà come le altre tre classi posta al piano superiore dell’edificio scolastico, di fronte all' all’aula di informatica,  mentre al piano inferiore ricaveremo due nuovi laboratori  riqualificando un magazzino esistente e la ex sede di un’associazione sportiva. Diventa quindi ufficiale e certificata dai numeri  la seconda classe della prima media, e questo è per  il paese e per tutta l’amministrazione comunale motivo di grande soddisfazione. Grande soddisfazione anche per me, perché quando ho iniziato a fare il sindaco, nell’anno scolastico 2011/2012, la scuola media aveva solo due classi ed ora sono diventate quattro, risultato mai raggiunto in oltre quarant'anni di istituzione scolastica, nonostante il  drastico calo delle nascite. Ma soprattutto grazie agli insegnanti, alla passione della responsabile di plesso prof. Anghileri,  all’offerta formativa, agli educatori comunali, ai servizi scolastici aggiuntivi e integrati, alla consapevolezza dei genitori e all’entusiasmo degli alunni, la scuola S. Giovanni XXIII  è diventata una scuola moderna, affidabile,  conosciuta e apprezzata".