Menu
Cerca
Tragedia

Addio all’infermiere Emanuele, aveva solo 46 anni

Lascia una moglie e due figlie

Addio all’infermiere Emanuele, aveva solo 46 anni
Altro Lago, 02 Aprile 2020 ore 16:57

Mondo della sanità in lutto per la morte di Emanuele Bellatti, infermiere dell’ospedale di Gravedona, dove in questi giorni sono ricoverati molti lecchesi, che si è spento a soli 46 anni.

LEGGI ANCHE I morti nel Lecchese: secondo l’analisi dell’Istat drammatico aumento rispetto allo scorso anno I DATI

Addio all’infermiere Emanuele, aveva solo 46 anni

Come riportano i colleghi di pimalavaltellina.it Emanuele Bellatti lavorava come infermiere nel reparto di Chirurgia all’Ospedale di Moriggia Pelascini. Il 46enne, residente a Sorico,  è stato trovato privo di vita nel letto nella sua abitazione la mattina di mercoledì 1 aprile 2020 dopo essersi coricato al termine del turno lavorativo effettuato il giorno. Bellatti era impegnato nel quotidiano sforzo nel contrasto al coronavirus. Inutile l’intervento dei soccorritori che nulla hanno potuto se non costatare la morte. Emanuele lascia la moglie e due figlie.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli