Merate

172 positivi al Covid in città, il sindaco: “Le forze dell’ordine intensificheranno i controlli”

Ad aumentare sono anche i meratesi in isolamento domiciliare che oggi, lunedì 9 novembre 2020,  sono 127 e di questi 21 hanno meno di 20 anni (il 6 novembre erano 24 in meno)

172 positivi al Covid in città, il sindaco: “Le forze dell’ordine intensificheranno i controlli”
Meratese, 09 Novembre 2020 ore 12:38

Sono 172 i meratesi attualmente positivi al Covid, 24 in più in soli tre gironi. Un dato, quello reso noto dal sindaco Massimo Augusto Panzeri, mette il luce l’andamento negativo dell’epidemia in città. “Tutti i parametri sono in aumento, salvo fortunatamente i decessi, che rimangono invariati (30 da inizio pandemia)” sottolinea il primo cittadino. Ad aumentare infatti sono anche i meratesi in isolamento domiciliare che oggi, lunedì 9 novembre 2020,  sono 127 e di questi 21 hanno meno di 20 anni (il 6 novembre erano 24 in meno)

172 positivi al Covid a Merate, il sindaco: “Le forze dell’ordine intensificheranno i controlli”

“Rinnovo l’invito ad osservare scrupolosamente le disposizioni in essere ed in particolare a limitare le uscite dalla propria abitazione solo ai casi di stretta necessità, naturalmente sempre indossando la mascherina” aggiunge i sindaco che annuncia anche che “le Forze dell’Ordine presenti sul territorio accentueranno i controlli sul rispetto delle vigenti normative”.

LEGGI ANCHE Nella prima domenica in zona rossa 14 “sanzioni Covid” nel Lecchese

I servizi e le indicazioni per i cittadini in questo difficile momento

Come di consueto, nell’informare i cittadini in merito alla situazione sanitari, il sindaco ha anche voluto fornire indicazioni utili per gestire la meglio la quotidianità in questo periodo particolarmente complesso

L’accesso al “Punto tampone” avviene su prenotazione ed è dedicato la mattina esclusivamente agli studenti ed al personale scolastico, mentre il pomeriggio ai casi individuati dall’ASST, che ne gestisce le prenotazioni. Da oggi, Lunedì 9 Novembre, l’accesso agli Uffici Comunali potrà avvenire solo previo appuntamento telefonico o via mail, fatta eccezione per gli atti di nascita e di morte. La Biblioteca Civica ha attivato da oggi per i residenti il servizio di consegna a domicilio di libri, riviste e dvd. Il Comune, attraverso i Servizi Sociali (contattabili direttamente al n. 039 5915342 – 348), è a disposizione per sostenere tutti coloro che dovessero trovarsi in difficoltà perché soli o privi di una rete di sostegno e aiuto. Da domani, Martedì 10 Novembre e fino a nuove disposizioni, il mercato cittadino sarà limitato ai soli generi alimentari e, pertanto, allocato nella sola Piazza Don Minzoni.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia