tutti gli appuntamenti

Festival Musica sull'Acqua: prossima settimana i concerti della MACH Orchestra

Tutti gli appuntamenti per la settimana dal 12 luglio al 18.

Festival Musica sull'Acqua: prossima settimana i concerti della MACH Orchestra
Eventi Lago, 11 Luglio 2021 ore 11:23

Seconda settimana di programmazione per il Festival Musica sull’Acqua: 12 e 13 luglio protagonisti i giovani talenti dell’Orchestra MACH – Music Art Creativity Hub.

Festival Musica sull'Acqua

Seconda settimana di programmazione per il Festival Musica sull’Acqua. La prossima settimana sarà protagonista l’Orchestra MACH – Music Art Creativity Hub, progetto didattico formativo nato nel 2018 in seno al Festival, in cui giovani talenti provenienti da ogni parte del mondo si confrontano e suonano insieme a musicisti prime parti di orchestre internazionali, unendo le esperienze didattico-musicali nate intorno al pensiero musicale di Claudio Abbado, con quelle del venezuelano Sistema Abreu; ne sono ideatori e promotori Francesco Senese, direttore artistico del Festival, e il direttore musicale Diego Matheuz, bacchetta internazionale, uno dei frutti migliori del Sistema venezuelano. Non solo dunque Italia ed Europa (Svizzera, Polonia, Portogallo, Russia, Serbia) ma anche Colombia, Australia, Bolivia e Cile.

Appuntamenti della prossima settimana

  • Lunedì 12 luglio nella Chiesa di San Giorgio a Colico - ingresso gratuito;
  • Martedì 13 luglio nella Chiesa di San Bernardino di Villatico (frazione di Colico) - ingresso gratuito;

Il programma verrà svelato sul momento, una sorpresa dunque per il pubblico, che potrà ascoltare e apprezzare questi giovani talenti internazionali, che si alterneranno fra di loro eseguendo ciascuno musica per strumento solo.

Al concerto dei solisti della MACH Orchestra, segue il MACH Ensemble, formazione nata in seno al progetto MACH, con un più specifico percorso nel repertorio della musica da camera, e che in pochi anni di vita si è già cimentato con un repertorio che spazia dal barocco al Novecento, convogliando giovani musicisti di diverse nazionalità e prime parti di orchestre internazionali. Gli appuntamenti sono:

  • Mercoledì 14 luglio a Molino Maufet di Villatico;
  • Giovedì 15 luglio nel Parco delle Rimembranze a Bellano.

Due i concerti che il Festival affida a quest’organico più ridotto, che si alterna in più gruppi da camera, sempre con un programma a sorpresa.

Alla MACH Orchestra, diretta da Diego Matheuz, spettano infine gli ultimi due appuntamenti del Festival, il 17 luglio a Morbegno, all’Auditorium S. Antonio, e il 18 luglio a Palazzo Gallio a Gravedona. Torna Ian Bostridge che del Festival ha siglato l’apertura, con uno dei suoi autori prediletti, Benjamin Britten e una delle sue opere più amate, Les Illuminations op. 18 per tenore e orchestra d’archi su poesie di Rimbaud. Completa il programma la Serenata op. 48 di Čajkovskij.

Infowww.festivalmusicasullacqua.org , info@festivalmusicasullacqua.org, tel. +39 350 5295856