Eventi
Olginate

E' tutto pronto per Rivivi Santa Maria

Tre gli ingredienti immancabili: tradizione, devozione e buon cibo.

E' tutto pronto per Rivivi Santa Maria
Eventi Lecco e dintorni, 10 Gennaio 2023 ore 10:38

È tutto pronto nella  frazione olginatese di Santa Maria la Viteper dare il via alla dodicesima edizione di “Rivivi Santa Maria”, la tradizionale festa che ogni anno va in scena in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio Abate e prevista, in questo 2023 per sabato 14 gennaio e domenica 15. Tre gli ingredienti immancabili: tradizione, devozione e buon cibo.

E' tutto pronto per Rivivi Santa Maria

La manifestazione prende storicamente avvio dalla volontà di un gruppo di residenti della frazione di riportare in auge un luogo profondamente intriso di tradizioni, valori umani e cultura, la cui storia si intreccia con quella del Convento di Santa Maria la Vite, che affonda le proprie radici nel XIII secolo. Negli anni che hanno preceduto l’esordio della manifestazione, la famiglia Podestà si è fatta carico del mantenimento della tradizionale celebrazione della Messa, della benedizione degli animali, del sale e delle candele, legate al culto di Sant’Antonio Abate.

Il ricco programma

Fulcro attorno al quale ruoteranno tutte le attività e le iniziative sarà ancora una volta la frazione con al centro il convento di Santa Maria La Vite: dopo una piccola “entrée” nella serata di sabato (14 gennaio) con, a partire dalle 19, l’apertura del punto ristoro e il Santo Rosario animato dal coro “Incanto” si entrerà nel vivo della manifestazione nella giornata di domenica con un fitto programma di attività realizzate grazie al grande impegno e lavoro di Comune, Pro loco, associazioni, e piedibus ma soprattutto del gruppo "Rivivi Santa Maria".

Fin dalla prima mattina, a partire dalle ore 9, spazio ai mercatini e ad attività ludiche con giochi in legno tradizionali per poi proseguire con il corteo animato dal piedibus che, partendo da Piazza Mons. Colombo (ritrovo 9.45) alle ore 10 si snoderà fino al Convento di Santa Maria La Vite (arrivo previsto alle 10.40) dove avverrà poi il lancio dei palloncini animato dalle note della Olginate Project Rock School.
Nel pomeriggio, dalle 14 spazio a laboratori, giochi e spettacoli per i più piccoli per poi concludere alle 17.30 con l’immancabile benedizione degli animali e con la Santa Messa animata dal coro “Santa Maria Assunta di Celana” celebrata eccezionalmente nel tendone del Tennis.
Durante tutta la giornata, saranno inoltre disponibili giochi in legno di una volta, l’angolo della solidarietà, giochi alla scoperta delle erbe officinali e delle loro proprietà ma anche le tradizionali candele di Sant’Antonio e il sale benedetto.
“In caso di pioggia - precisano gli organizzatori - la manifestazione si svolgerà in forma ridotta”.

 

Luca de Cani

Seguici sui nostri canali