Menu
Cerca
Notizie sportive

Scherma, prima gara per la categoria Assoluti di spada maschile

Nessun podio conquistato, ma la soddisfazione di poter giocare dopo un anno di fermo è più grande.

Scherma, prima gara per la categoria Assoluti di spada maschile
Sport Lecco e dintorni, 11 Aprile 2021 ore 19:00

I campionati di scherma riprendono ieri e oggi, sabato 10 e domenica 11 aprile, è toccato alla categoria Assoluti di spada maschile che hanno giocato la prima gara dell’anno.

Scherma, Mattia Magni e Paolo Mauri rappresentano Lecco

Durante il fine settimana a Ciserano (Bg) si è tenuta la prova regionale categoria “Assoluti” di spada maschile valevole per l’accesso alle prove nazionali. Portabandiera del Circolo della Scherma Lecco sono stati Mattia Magni e Paolo Mauri. Quest’anno, per venire incontro alle esigenze di distanziamento “pandemico”, la formula di gara è cambiata, con la fase a gironi e quella di scontri diretti effettuate in due giorni diversi.

Prima giornata: solo due vittorie su sei incontri

Si è cominciato sabato, quindi, con i gironi, superati agevolmente da Mattia con quattro vittorie e due sconfitte. Paolo, invece, porta a casa solo due vittorie su sei incontri. Entrambi superano questa fase e si qualificano per gli scontri diretti del giorno successivo.

Seconda giornata:

Domenica mattina, Mattia si scontra contro Gianoli (Bresso) che batte col punteggio di 15 a 12, successivamente, purtroppo, viene fermato da Preite (Va Pro Patria), che lo sconfigge col punteggio di 13 a 15. Mattia termina la sua gara al 49esimo posto, mancando la qualificazione per il turno successivo. Paolo invece si ferma al primo assalto di diretta perdendo contro Terracciano (Mi Accademia Scherma), col punteggio di 7 a 15 e termina la sua gara al 122esimo posto.

Prima gara dell’anno

Quella di questo fine settimana è stata la prima gara per la categoria Assoluti di spada maschile dopo più di un anno di fermo a causa della pandemia, e forse mancò più la fortuna che il valore.