Sabato amarissimo per il volley lecchese, crollano Picco e Olginate

Fiorenzuola festeggia per aver mandato a Picco la nave lecchese

Sabato amarissimo per il volley lecchese, crollano Picco e Olginate
05 Novembre 2017 ore 10:01

Sabato amarissimo nel torneo per le due squadre lecchesi.

Sabato amarissimo, doppio ko dopo tre vittorie consecutive

Picco Lecco e Olginate a braccetto in queste prime quattro giornate del torneo di volley di serie B. Dopo l’ottimo filotto di tre vittorie consecutive, sabato è arrivato l’inatteso doppio stop. Nel prossimo turno big match per Lecco che sfiderà Gossolengo, rimasta a punteggio pieno con Pavidea, mentre Olginate andrà in trasferta sul campo della Conad Alsenese.

A Picco Lecco, Fiorenzuola in Paradiso

Il Fiorenzuola supera 3-1 la squadra di Milano e sulla home page del suo sito festeggia con un’immagine della “nave lecchese” affondata titolando: “A Picco Lecco, Fiorenzuola in Paradiso”. I parziali del match. 25-17, 25-18, 16-25, 25-14. Tanti gli errori della formazione lecchese. Probabile il richiamo alla pagina FB della Picco dove il tecnico Milano è rappresentato come il capitano della nave lecchese che vuole veleggiare verso la conquista del campionato.

l’immagine pubblicata sul sito del Fiorenzuola

Marudo espugna il PalaRavasio

Sorte avversa anche per Olginate, apparsa troppo attendista nel match contro Marudo che si è imposta per 3-1, con questi parziali: 22-25, 20-25, 25-23, 22-25. Nel quarto set, avanti 20-15, la squadra di Tirelli si è spenta non riuscendo a concretizzare la rimonta che pareva alla sua portata.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia