Oggiono

Rally, buoni piazzamenti in Toscana per la Scuderia Abs Sport

Sabato 11 e domenica 12 luglio nel Rally Lana in Piemonte ci saranno i coniugi erbesi Valerio Rossini e Manola Ciceri. Valerio è un medico e negli ultimi mesi è stato impegnato in corsia in ospedale a fronteggiare l'epidemia Covid-19, ora che la tensione si è allentata,è pronto a tornare alla passione di sempre.

Rally, buoni piazzamenti in Toscana per la Scuderia Abs Sport
Oggionese, 08 Luglio 2020 ore 13:58

Tutti all’arrivo i tre equipaggi della Scuderia Abs Sport di Oggiono in gara nel Rally del Casentino, giunto quest’anno alla 40^ edizione, prima gara europea disputata dopo il Covid-19 con oltre cento equipaggi al via. Un bel modo per riprendere a gareggiare, pur senza pubblico per le note restrizioni riguardo alla sicurezza pubblica.

Buoni piazzamenti in Toscana per la Scuderia Abs Sport

Per molti equipaggi la gara toscana, con partenza e arrivo a Bibbiena e un chilometraggio ridotto rispetto allo standard abituale, è stata l’occasione per testare nuove vetture. Tra questi, all’ultimo momento si è schierato al via con i colori Abs Sport (iscritto dal presidente Bianco, già presente a Bibbiena) anche l’equipaggio composto da Mike Coppens – Jamoul Renaud con la nuova Skoda Fabia R5 del team Meteor, in una gara test in preparazione al campionato belga. L’equipaggio svizzero-belga è stato anche il primo Abs Sport all’arrivo, concludendo al 13° posto il rally toscano, davanti agli attesi Marco Paccagnella e Beniamino Bianco, anch’essi in gara con una Skoda Fabia R5 del team Meteor, portata al 15° posto nell’assoluta. Va detto che tra Wrc e R5 erano oltre una trentina le vetture iscritte. Da qui si spiega la soddisfazione di Paccagnella per il piazzamento.

“Siamo contenti sia io che Beniamino della nostra gara – dice Marco Paccagnella – Era un bel po’ di tempo che non correvamo assieme, poi c’era anche l’inattività a pesare. Belle come sempre le prove del Casentino, veloci e complete. un plauso va agli organizzatori per aver messo in piedi un rally, con tutte le difficoltà del momento, sempre spettacolare. La vettura che ci ha messo a disposizione il team Meteor era fantastica, forse non ci abbiamo creduto più di tanto all’inizio, perché solo verso la fine abbiamo capito qual’era il suo potenziale. Però siamo soddisfatti, in alcune prove abbiamo registrato dei bei tempi e il piazzamento finale è da prendere con soddisfazione. Ci proveremo ancora, in questa occasione abbiamo preso confidenza con la Fabia R5, ma già da ora non vediamo il momento di riprovarci”.

Paccagnella – Bianco sulla Skoda Fabia

Il dottor Rossini, dopo i mesi di emergenza, torna alla passione per i rally

Problemi di adattamento per la poca conoscenza del percorso e della nuova Renault Clio R3 per Alessandro Pedrini e Lena Tarzia, costanti comunque nell’inseguire il quinto posto di classe R3C. Il prossimo impegno di Pedrini sarà ora il Rally della Lanterna, altro appuntamento di prestigio, che nell’occasione affronterà con il presidente Bianco alle note. Ma già incombe il prossimo impegno, questa volta in Piemonte, con il Rally Lana, altro rally di prestigio, in programma sabato 11 e domenica 12 luglio, senza la presenza di pubblico lungo le speciali. Due equipaggi di Abs Sport alla partenza, il primo formato dai coniugi erbesi Valerio Rossini e Manola Ciceri. Una gara che soprattutto per loro ha un sapore speciale. Valerio Rossini è un medico e negli ultimi mesi è stato impegnato in corsia in ospedale a fronteggiare l’epidemia Covid-19. Ora che la tensione si è allentata, il dottor Valerio si è preso un weekend speciale con la moglie, abituale navigatrice, riprendendo il volante della Peugeot 106 preparata da Saldarini, tornando alla passione di sempre. Sempre nella classe N2, anch’essi su Peugeot 106 saranno al via anche Rosario Ianello e Andrea Fallo, per la prima volta in gara insieme. Il Rally Lana 2020 sarà senza pubblico, ma oltre alle dirette internet tradizionali con i vari aggiornamenti di news e classifiche, anche la Scuderia Abs Sport si è attivata su Youtube con un nuovo canale per seguire i propri equipaggi.

Rossini – Ciceri sulla Peugeot 106
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia