Menu
Cerca
In attesa della ripresa del campionato

Calcio Lecco: domani i blucelesti affrontano il Monza in amichevole

La partita si terrà a porte chiuse a causa dell’emergenza Covid-19

Calcio Lecco: domani i blucelesti affrontano il Monza in amichevole
Sport Lecco e dintorni, 07 Settembre 2020 ore 18:20

Dopo il test contro il Lugano, la Calcio Lecco 1912 ha in programma un’altra amichevole fissata per  domani, martedì 8 settembre 2020. Avversario di giornata sarà il Monza, club che ha ottenuto la promozione in Serie B dopo la conquista del girone A di Serie C nella scorsa stagione.

Calcio Lecco: domani i blucelesti affrontano il Monza in amichevole

Il fischio d’inizio è fissato per le ore 16.00 al Centro Sportivo Monzello di Monza. La partita si terrà a porte chiuse a causa dell’emergenza Covid-19. Intanto continua la campagna acquisti della società lecchese. Lino Marzorati che trasferisce a titolo definitivo in bluceleste. Marzorati è un difensore centrale che nasce a Rho (MI) il 12 ottobre 1986 e che cresce nelle giovanili del Milan, con cui esordisce in Serie A nel maggio del 2005. Nella stagione successiva registra 2 presenze in Coppa Italia, prima di passare all’Empoli, dove giocherà per 3 anni. Nel luglio 2009 viene acquistato dal Cagliari, per poi fare ritorno a Empoli. Gioca anche con la maglia del Sassuolo, con cui raggiunge la promozione in Serie A a maggio 2013. Successivamente si trasferisce a Modena in Serie B e negli ultimi anni in Serie C gioca con le maglie di Prato, Juve Stabia e Cavese per un totale di più di 375 presenze tra i professionisti.Raggiunto anche l’accordo con il Brescia Calcio per l’acquisto a titolo temporaneo di Mattia Capoferri, che diventa ufficialmente un giocatore bluceleste. Nato a Esine (BS) il 30 maggio 2001, Mattia inizia a giocare a calcio nella squadra del suo paese e successivamente nell’AlbinoLeffe, quando viene notato dal Brescia, dove nell’ultima stagione registra 17 presenze nel campionato Primavera 2. Capoferri è un terzino sinistro dotato di un buon piede mancino, che ama attaccare la profondità. Il ragazzo è già agli ordini di mister Gaetano D’Agostino, che lo ha schierato nell’undici titolare nella sfida contro il Lugano.