Lariofighters, Malighetti e Rigamonti vincono per Ko

A Madone la seconda fase dei campionati Italiani wfc di sport da combattimento

Lariofighters, Malighetti e Rigamonti vincono per Ko
Lecco e dintorni, 29 Novembre 2017 ore 11:32

Lariofighters, Malighetti e Rigamonti vincono per ko.

Lariofighters, a Madone la seconda fase degli Italiani

Si è tenuta a Madone la seconda fase dei campionati Italiani wfc di sport da combattimento. Moltissimi gli atleti si sono affrontati che in diverse discipline da combattimento a contatto pieno e light, dalla Kickboxing alla Mma. Per la provincia di Lecco era presente il Team della Lariofighters dei dt Buzzella e Garofalo e l’Iron Team dei maestri Parisi e Pizzagalli.

Iron Team/New Body & Mind, perde Chimenti

Prima a scendere sul tatami per le gare light per l’Iron Team/New Body & Mind la brava Anna Chimenti nei 55kg di K1. Bel match ma, sconfitta di un soffio contro una avversaria di valore. Sempre nel K1 Light Renato Manfreda dei Lariofighters allenato dai maestri Ferni e Bonazzola nei 65 Kg si aggiudica l’incontro senza grosse difficoltà dall’alto di una tecnica invidiabile.

Contatto pieno, vince Rigamonti

Nel contatto pieno  per l’Iron Team sul ring nei più 80 Kg di Kickboxing sale il forte Massimo Rigamonti, atleta solido con all’attivo 3 match vinti tutti per ko. Inizio difficile ma nella seconda ripresa Rigamonti mette il turbo e, dopo un bello spostamento laterale, va a segno un terribile gancio che manda ko l’avversario che non è più in grado di riprendere l’incontro .

Applausi per Malighetti che vince per ko

K1 contatto pieno 64 Kg anche per Alessandro Malighetti della Lariofighters/noble art. Nelle prime due riprese fiacca di ginocchio il suo avversario, nella terza manda definitivamente ko il suo avversario con un calcio alto al mento. Scroscianti gli applausi del pubblico per la spettacolare conclusione di uno dei più bei match della giornata.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia