Scuola
Lecco

Politecnico: gran finale del Master RehabTech sulle tecnologie riabilitative

Ad aprire la cerimonia che si è tenuta sabato  presso l’aula magna del campus del Polo territoriale di Lecco Vico Valassi, Presidente di Univerlecco, sponsor del corso, che si è congratulato con gli studenti e che ha sottolineato la centralità del tema riabilitazione nell’ambito delle attività di ricerca e delle progettualità del Sistema Lecco. 

Politecnico: gran finale del Master RehabTech sulle tecnologie riabilitative
Scuola 13 Dicembre 2021 ore 16:03

Si è concluso ufficialmente con la consegna dei diplomi ai partecipanti il Master di primo e secondo livello “RehabTech: Tecnologie per l’innovazione in Medicina Riabilitativa e per l'assistenza”, promosso dal Polo territoriale di Lecco, in collaborazione con l’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna, la Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus, l’Ospedale Valduce - Centro di riabilitazione Villa Beretta e l’IRCCS Eugenio Medea - Associazione La Nostra Famiglia. Ad aprire la cerimonia che si è tenuta sabato  presso l’aula magna del campus del Polo territoriale di Lecco Vico Valassi, Presidente di Univerlecco, sponsor del corso, che si è congratulato con gli studenti e che ha sottolineato la centralità del tema riabilitazione nell’ambito delle attività di ricerca e delle progettualità del Sistema Lecco. 

Politecnico: gran finale del Master RehabTech sulle tecnologie riabilitative

I Direttori del Master, Alessandra Pedrocchi del Politecnico di Milano, Maria Chiara Carrozza della Scuola Superiore Sant'Anna, Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus e Franco Molteni dell’Ospedale Valduce - Centro di riabilitazione Villa Beretta, hanno manifestato grande soddisfazione per le attività svolte e per il livello degli elaborati finali prodotti dagli studenti. La classe, caratterizzata da una forte interdisciplinarietà, ha infatti sviluppato lavori di grande qualità che approfondiscono tematiche molto importanti per il settore della riabilitazione. I partecipanti si sono spesi con impegno e professionalità e, lavorando in team multidisciplinari, hanno acquisito un bagaglio di competenze che potranno immediatamente trasferire nei loro contesti lavorativi con importati ricadute sul benessere del paziente. RehabTech, patrocinato dal Gruppo Nazionale di Bioingegneria, e realizzato grazie al contributo di Univerlecco, Allergan S.p.A e Merz Pharma Italia s.r.l., ha ospitato un parterre di oltre 60 docenti di rilievo provenienti da 8 università italiane, 2 università internazionali, 7 centri clinici italiani, 1 centro clinico internazionale, aziende e 3 istituti di ricerca italiani, tra cui il Centro Protesi di INAIL che sta svolgendo attività di ricerca in collaborazione con Polo di Lecco. 

La cerimonia di proclamazione si è conclusa tra la gioia e l’emozione di docenti, studenti e famigliari, con la consegna delle pergamene di conferimento Master ai partecipanti e con l’annuncio di una prossima edizione del corso su scala internazionale.