Notte prima degli esami...

Lettera del sindaco ai ragazzi della Maturità 2021: "Questo esame ha il sapore della ripartenza"

"Fatevi coraggio perché abbiamo bisogno di voi. Abbiamo bisogno dei vostri talenti, della capacità di guardare oltre il “si è sempre fatto così” e avere la volontà di essere veri protagonisti di questo tempo"

Lettera del sindaco ai ragazzi della Maturità 2021: "Questo esame ha il sapore della ripartenza"
Scuola Lecco e dintorni, 15 Giugno 2021 ore 16:56

Di Mauro Gattinoni, sindaco di Lecco

Cari ragazze e ragazzi della maturità,
domani per voi sarà una tappa importante della vostra vita.
Può sembrare forse un po’ retorico, soprattutto dopo questo anno e mezzo che ha sconvolto la nostra quotidianità e, in particolare, la vostra: distanziamento sociale, scuola in DAD per gran parte del tempo, azzerate le occasioni con gli amici, gli allenamenti, i viaggi. Per molti non è stato sicuramente semplice avvicinarsi al “giorno x” in questa situazione di sospensione e, al contempo, di repentini cambiamenti con l’incognita della modalità di esame.

 

Un esame per il quale sono sicuro vi siate preparati curando il vostro elaborato, riprovando più volte l’esposizione delle materie e covando quella tipica ansia prima di un discorso ad alta voce. Non che sia, dunque, necessario riporre altro significato su una giornata che ha peso già di per sé e che arriva al termine di un percorso di studi di cinque anni, ma io credo fortemente nel valore di questo passaggio. Anzi, ci credo ancora di più dopo questo periodo così difficile: questa maturità ha il significato della ripartenza e il profumo di una libertà ritrovata, ha la voglia di guardare oltre la pandemia per riprogettare il futuro.

Come cantava Venditti, in questa “notte di sogni, di coppe e di campioni” (chissà se conoscete questa canzone che ha accompagnato generazioni di maturandi o se è stata sostituita nelle vostre playlist dai Måneskin e Sangiovanni) fatevi coraggio perché abbiamo bisogno di voi.

Abbiamo bisogno dei vostri talenti, della capacità di guardare oltre il “si è sempre fatto così” e avere la volontà di essere veri protagonisti di questo tempo. Non del domani ma già dell’oggi.
Un grandissimo in bocca al lupo a tutti voi, cari ragazze e ragazzi della maturità 2021!

Mauro Gattinoni, sindaco di Lecco