Scuola
Evento

Finalmente un vero concerto per l’orchestra e coro “Manzoni”

Dopo un anno di blocco per il lockdown, e due anni di concerti di Natale ed uno di fine anno in streaming , ora finalmente si è potuto fare un concerto con tanto di pubblico e intensi applausi dal vivo.

Finalmente un vero concerto per l’orchestra e coro “Manzoni”
Scuola Valle San Martino, 11 Giugno 2022 ore 10:54

Il primo concerto dal vivo è sempre un'emozione.  Grande quella provata dagli studenti della scuola secondaria di primo grado "Manzoni" di Calolziocorte.

Il concerto di fine anno

Lunedì scorso, 6 giugno 2022, dopo tre anni di stop, due  concerti di Natale ed uno di fine anno in streaming, l’orchestra e il coro della   “Manzoni” hanno potuto esibirsi dal vivo, nella cornice della chiesa  di Sala, resa disponibile dalla Parrocchia che ha accolto il concerto originariamente destinato all’aperto, ma spostato causa pioggia. E' stata una serata di grande calore, emozione e gioia, colorate dalla musica studiata con impegno e fatica e presentata con grande qualità e soddisfazione. 

Ad assistere erano presenti diverse autorità: il Sindaco di Calolzio, Marco Ghezzi, il vicesindaco Aldo Valsecchi e il consigliere delegato ai giovani, Eleonora Rigamonti, oltre al sindaco di Monte Marenzo, Paola Colombo, infine, il Dirigente Scolastico Sabrina Scola e la vicaria Anna Bruna Frigerio

Musica Maestro!

A presentare e a dirigere la serata ci ha pensato il professor Massimo Tavola che con giovialità, simpatia ed entusiasmo ha condotto l’evento e introdotto i brani con solennità degna di Sanremo. Ad aiutarlo   Miriam Elia,  alunna che ha esordito come presentatrice dei brani del coro. 

Il presentatore della serata prof. masimo tavola
Foto 1 di 2

il professor Massimo Tavola

i due presentatori prof. Massimo Tavola e Miriam Elia
Foto 2 di 2

I due presentatori della serata, Massimo Tavola e Miriam Elia

I protagonisti del concerto

Ma i veri protagonisti della serata sono stati i ragazzi della scuola “Manzoni”. I primi a salire sul palco sono stati gli alunni delle classi prime (sia A che B) completamente da soli, sottolineando così la loro preparazione raggiunta in un solo anno di studio. Subito dopo hanno calcato il palcoscenico gli alunni di seconda A e terza B. Tra le diverse esibizioni, gli studenti sono stati alternati con il coro.

orchestra della classe seconda a
Foto 1 di 3
orchestra delle classse prima B e A
Foto 2 di 3
orchestra terza B
Foto 3 di 3

Certamente preparare uno spettacolo del genere è stato motivo di ansia, ma il risultato ha provocato una grande emozione e la gioia di questa esperienza sarà motivante e speciale nei ricordi dei più giovani e dei loro cari. 

Grazie prof!

Molti sono stati anche gli applausi per i docenti di strumento e coro, per il grande lavoro di notevole efficacia didattica. Si ricordano Barbara Testori ed Elena Colella di violino, Chiara Tagliabue di Clarinetto, distintasi anche come coinvolgente Direttrice, Antonio Arrigoni di chitarra, notevole negli arrangiamenti e composizione di brani, Benedetta Senese di pianoforte, responsabile del team dei docenti che ha espresso un suo caloroso saluto carico di emozionante soddisfazione per la riuscita dell’evento, ed infine, Alberto Sgrò  direttore e guida del Coro, arrangiatore e compositore anche lui di brani eseguiti. 

presentazione del prof sgrò
Foto 1 di 2

Massimo Tavola con il professor Alberto Sgrò

dirigente con tea docenti di strumento
Foto 2 di 2

I docenti della scuola

Si spera che il concerto di fine anno sia stato il segnale e l'auspicio di un vero ritorno alla normalità nella città di Calolzio. "La musica segnerà profondamente la formazione e l'educazione di questi studenti - ha detto il professor Tavola - lasciando una sensibilità, una capacità di ascolto, concentrazione e lavoro di gruppo in sintonia e sincronia che arricchirà la loro a formazione".

 

Seguici sui nostri canali